MODULO II

Insegnamento
MODULO II
Insegnamento in inglese
MODULE II
Settore disciplinare
SECS-P/08
Corso di studi di riferimento
MANAGEMENT DIGITALE
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 36.0
Anno accademico
2019/2020
Anno di erogazione
2020/2021
Anno di corso
2
Lingua
ITALIANO
Percorso
GENERALE
Docente responsabile dell'erogazione
PRETE MARIA IRENE

Descrizione dell'insegnamento

Management digitale Modulo I

L’insegnamento di Management digitale – modulo II mira a fornire agli studenti i fondamenti del Management Digitale, nonché i principali strumenti teorici e operativi per identificare e rivedere le principali decisioni di gestione richieste dalle organizzazioni che si spostano nel business digitale. In particolare, il business digitale è finalizzato a migliorare la competitività di un'organizzazione implementando tecnologie digitali innovative all'interno e all’esterno di un'organizzazione, attraverso collegamenti a partner e clienti e promozione attraverso i media digitali. Non implica semplicemente l'uso della tecnologia per automatizzare i processi esistenti, ma riguarda la trasformazione digitale applicando la tecnologia per aiutare a cambiare questi processi per aggiungere valore all'azienda e ai suoi clienti.

Gli studenti acquisiranno le conoscenze disciplinari di base e i principali strumenti teorici e operativi per: a) analizzare i contenuti generati dalle aziende dagli utenti sui media digitali e b) pianificare una strategia di management digitale. A livello più operativo, gli studenti apprenderanno le peculiarità dei principali canali digitali e gli strumenti per misurare l’efficacia della comunicazione su tali canali. Le conoscenze e le abilità acquisite saranno utili per la specializzazione in management digitale e la formazione di manager e professionisti in grado di elaborare strategie di marketing digitale e valutarne l’efficacia. 

In termini di capacità di applicazione delle conoscenze e comprensione, gli studenti saranno capaci di condurre analisi quali-quantitative sulle questioni relative al business digitale, nonché di elaborare piani e strategie di management digitale. In termini di autonomia di giudizio, saranno capaci di valutare l’adeguatezza di un business plan e l’efficacia delle diverse strategie digitali. In termini di abilità comunicative, sapranno padroneggiare gli strumenti per la presentazione di una strategia digitale; sapranno altresì elaborare testi e adattare linguaggi a seconda del canale utilizzato e del contesto culturale di riferimento. In termini di capacità di apprendimento, saranno in grado di acquisire gli elementi teorici e pratici di base della disciplina e sapranno approfondire argomenti specifici in autonomia.

Per quanto riguarda le competenze trasversali, a fine corso gli studenti avranno la capacità di: a) applicare quanto appreso a situazioni reali; b) formulare giudizi in autonomia (ad esempio, in merito all’efficacia di una strategia di management digitale); c) lavorare in gruppo, sapendosi coordinare con altri e integrandone le competenze, al fine di risolvere congiuntamente problemi concreti; d) sviluppare idee, progettarne e organizzarne la realizzazione (ad esempio, in merito ad un progetto di business digitale).

Lezioni frontali, con discussione di casi pratici, attività seminariale, esercitazioni individuali e/o di gruppo.

I materiali didattici comprenderanno:

1) Dispense schematizzate sotto forma di power point fornite tramite la piattaforma online di Ateneo formazioneonline.unisalento.it;

2) Testi di riferimento;

3) Letture e ulteriore materiale di approfondimento indicato e reso disponibile durante le lezioni.

Per gli studenti Frequentanti

Prima parte dell’esame sotto forma dilavori di gruppo (peso 50%) – durante i quali si verificherà la capacità degli studenti di lavorare in team, valutare autonomamente e risolvere problemi concreti, applicando le conoscenze acquisite durante le lezioni frontali, nel rispetto delle indicazioni e delle scadenze fornite dal docente. Ciascun lavoro di gruppo sarà valutato in 30esimi; la media dei voti presi su detti lavori costituirà il voto della cosiddetta Prima Parte dell’esame.

Seconda parte dell’esame sotto forma di prova scritta (peso 50%) – durante la quale si verificherà la capacità di apprendimento degli elementi teorici e pratici della disciplina. Tale verifica avverrà mediante sei quesiti a risposta aperta riguardanti sia nozioni teoriche e sia problemi pratici. In tal modo, si consentirà agli studenti di dimostrare le conoscenze disciplinari e le competenze acquisite. La prova scritta permetterà altresì agli studenti di dimostrare la capacità di argomentare, in modo schematico e strutturato, propri giudizi, valutazione, idee e piani d’azione. Questa prova avrà la durata di 45 minuti; il voto sarà espresso in 30esimi e costituirà la cosiddetta Seconda Parte dell’esame.

 

Per gli studenti Non Frequentanti

Prima parte dell’esame sotto forma di prova scritta (peso 50%) – in sostituzione dei lavori di gruppo, gli studenti non frequentanti dovranno svolgere una prova scritta ad hoc, della durata di 45 minuti, che costituirà la Prima Parte dell’esame. Sarà sotto forma di sei quesiti a risposta aperta riguardanti gli argomenti affrontati nelle letture di approfondimento indicate dal docente per questa specifica prova d’esame e fornite tramite la piattaforma online di Ateneo formazioneonline.unisalento.it. Questo materiale fornirà almeno parte delle informazioni e degli strumenti utilizzati durante i lavori di gruppo.

Seconda parte dell’esame sotto forma di prova scritta (peso 50%) – la quale sarà comune a quella prevista per gli studenti frequentanti.

Il voto finale deriva dalla media aritmetica dei voti conseguiti sulle due parti d’esame, a condizione che entrambi siano almeno pari a 18/30esimi. Il voto acquisito su una delle due parti si mantiene a ogni appello successivo.

L’insegnamento si articola nei seguenti moduli:

Parte 1: Introduce il business digitale e l'e-commerce, chiarendo i concetti di base ed esaminando le diverse interpretazioni di termini e applicazioni attraverso casi di studio. Comprende:

- Introduzione al business digitale e al commercio elettronico. Definizione del significato e dell'ambito del business digitale e dell'e-commerce. Sono inoltre introdotti social media, social commerce e app mobili. Introduzione all'uso commerciale di Internet: vantaggi e gli ostacoli all'adozione e utilizzo

- Analisi di mercato per l'e-commerce. Introduzione dei nuovi modelli di business e delle strutture del mercato abilitati dalle comunicazioni elettroniche.

- Gestione dell'infrastruttura aziendale digitale. Informazioni sull'hardware, software e sulle telecomunicazioni che devono essere gestite per raggiungere il business digitale.

- E-ambiente. Descrizione del macroambiente di un'organizzazione, opportunità e vincoli per la strategia e l’implementazione.

Parte 2: Strategia e applicazioni: Gli approcci allo sviluppo della strategia e delle applicazioni aziendali digitali sono trattati in riferimento all'organizzazione nel suo complesso, con un'enfasi sul commercio elettronico dal lato acquisto e sul commercio elettronico dal lato vendita. Comprende:

- Strategia di business digitale. Approcci allo sviluppo della strategia aziendale digitale e differenze con gli approcci strategici tradizionali. Relazione con la strategia IS.

- Gestione della catena di approvvigionamento. Strategia di gestione della catena di approvvigionamento con esempi di come la tecnologia può essere applicata per aumentare l'efficienza.

- E-procurement. Valutazione dei vantaggi e delle questioni pratiche dell'adozione dell’e-procurement.

- Marketing digitale. Una prospettiva di e-commerce lato vendita per il business digitale, rivedendo le peculiarità di marketing richieste dai media digitali.

- Gestione delle relazioni con i clienti. Tecniche di marketing che applicano l'e-commerce per acquisire e fidelizzare i clienti.

Parte 3: Implementazione: La gestione dell'implementazione del business digitale ed esame delle questioni pratiche relative alla creazione e al mantenimento di soluzioni di business digitale. Comprende:

- Change management. Gestione dei cambiamenti organizzativi, umani e tecnologici richiesti nel passaggio al business digitale.

- Analisi e progettazione. Principali problemi di analisi e progettazione sollevati dai sistemi di e-commerce che devono essere discussi da gestori e fornitori di soluzioni.

- Implementazione e ottimizzazione del business digitale. Gestione e monitoraggio dei sistemi di e-commerce

Oltre ai materiali didattici indicati dal docente e resi disponibili tramite la piattaforma online di Ateneo formazioneonline.unisalento.it, si consiglia il seguente volume per lo studio della materia:

Chaffey, D. (2018) “Digital Business and E-commerce Management”, Pearson.

Semestre
Secondo Semestre (dal 24/02/2021 al 31/05/2021)

Tipo esame

Valutazione
Orale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Insegnamento padre
MANAGEMENT DIGITALE (LB46)

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)