STORIA DELLE ISTITUZIONI POLITICHE

Insegnamento
STORIA DELLE ISTITUZIONI POLITICHE
Insegnamento in inglese
HISTORY OF POLITICAL INSTITUTIONS
Settore disciplinare
SPS/03
Corso di studi di riferimento
PROGETTAZIONE E GESTIONE DELLE POLITICHE E DEI SERVIZI SOCIALI
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
8.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 48.0
Anno accademico
2021/2022
Anno di erogazione
2021/2022
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSI COMUNE/GENERICO
Docente responsabile dell'erogazione
VESCIO NATALE

Descrizione dell'insegnamento

La rilettura del processo di affermazione dello Stato nazionale, dei suoi punti di forza e dei suoi limiti. Una panoramica attenta agli orientamenti della storiografia più recente.

Il corso si concentra soprattutto sul processo unitario, segue le vicende dello Stato liberale, il ventennio fascista ed approfondisce la nascita della Costituzione del 1948 e l'avvento della democrazia.

Il corso si propone il compito di studiare il contesto storico in cui emerse il processo unitario, i fattori politici e sociali che ne determinarono la fisionomia e ne condizionarono gli sviluppi, con l'affermazione di un impianto istituzionale accentrato, le politiche di repressione del brigantaggio, l'elusione del problema meridionale e della questione sociale fino all'emersione dei movimenti e dei partiti di massa e al tentativo giolittiano di rilanciare una politica più avanzata di modernizzazione del paese, frustrato dalla guerra e dall'affermazione della dittatura e dal suo progetto totalitario. Ricostruisce anche il difficile cammino della democrazia nel secondo dopoguerra e il graduale ampliamento della base sociale delle nuove istituzioni democratiche.

Lezione frontale

Esame orale

1. Le istituzioni politiche della modernità. 2. Dalla Rivoluzione Francese a Napoleone. 3. L'Italia Napoleonica. 4. Gli Stati italiani e la Restaurazione. 5. Moti del 1820-1821. L'esperienza napoletana. 6. La restaurazione autoritaria del Governo borbonico. 7. Mazzini e la Giovane Italia. 8. Gli Stati italiani nel decennio anteriore all'unificazione. 9. Moti del 1848 e la sopravvivenza dello Statuto Albertino. 10, La politica di Cavour ed il Regno di Sardegna. 11. L'accelerazione del processo unitario ed il collasso del Regno delle Due Sicilie. 12. Nascita del Regno d'Italia e le nuove istituzioni parlamentari. 13. Gli anni della Destra Storica. La repressione del brigantaggio e la legge Pica. La questione romana e la legge delle guarentigie. La politica fiscale ed il pareggio del bilancio. 14. La rivoluzione parlamentare del 1876. L'età della Sinistra. 15. Le riforme crispine. 16. Nascita del movimento socialista. 17. L'esperienza giolittiana e la riforma elettorale del 1913. 18. L'entrata in guerra dell'Italia nel 1915. 19. L'avvento della dittatura. 20. Le istituzioni dello stato totalitario. 21. La guerra del 1940 e la caduta del regime. 22. La resistenza e la nascita della Repubblica. 23. La Costituzione del 1948. 24. Gli anni del centrismo. 25. L'esperienza del centro-sinistra. 26. Movimenti e istituzioni. Lo Statuto dei Lavoratori. 27. L'istituzione delle Regioni. 28. Referendum sul divorzio e la riforma del diritto di famiglia. 29. Governi di solidarietà nazionale. 30. Gli anni del riflusso e la crisi del 1992. 31. L'ultimo Novecento. Conclusione del Corso.

per la parte generale:

Roberto Martucci, Storia costituzionale italiana, Roma, Carocci, 2014

oppure, in alternativa:

Giuseppe Astuto, Le istituzioni politiche italiane, Roma, Carocci, 2017

per la parte monografica:

Federico Lucarini, La carriera di un gentiluomo. Antonio Salandra e la ricerca di un  liberalismo nazionale, Bologna, Il Mulino, 2012

Semestre
Secondo Semestre (dal 07/02/2022 al 10/06/2022)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)