DIRITTO DELL'ECONOMIA E DELL'INNOVAZIONE

Insegnamento
DIRITTO DELL'ECONOMIA E DELL'INNOVAZIONE
Insegnamento in inglese
LAW ECONOMY AND INNOVATION
Settore disciplinare
IUS/05
Corso di studi di riferimento
MANAGEMENT AZIENDALE
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
8.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 64.0
Anno accademico
2018/2019
Anno di erogazione
2018/2019
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
DI PORTO Fabiana
Sede
Lecce

Descrizione dell'insegnamento

A.A. 2018/19

 

(NB: nella pagina sono presenti informazioni rilevanti anche per gli studenti immatricolati negli aa.aa. precedenti, si prega di leggere fino in fondo)

 

Diritto dell’economia e dell'innovazione

CdM LM 77 – MANAGEMENT AZIENDALE (IUS/05)

I ANNO, II SEM

ORARI LEZIONI:

LUNEDI ore 12-15, Aula H5
MARTEDI ore 12-15, Aula H5 
Inizio corso: 25 febbraio 2019

 

 

Obiettivi e contenuti

Il corso intende fornire agli studenti gli strumenti per la comprensione della rivoluzione digitale e del ruolo del diritto nello sviluppo di questa in diversi ambiti e mercati. 
Obiettivo del corso è quello di comprendere il funzionamento della digitalizzazione dei mercati, delle istituzioni e delle norme che ne regolano il funzionamento, sviluppando una autonoma visione critica.

 

Programmi

•  Costituzione economica

•  Rivoluzione digitale: big data e intelligenza artificiale 

•  Regolazione dei e attraverso i big data

•  Concorrenza e mercati digitali

•  Tutela del consumatore online: disclosure regulation

•  Hate speech e fake news

•  Fintech

 

Bibliografia


Frequentanti

I Syllabi e i materiali didattici dei corsi sono indicati dal docente e, in alcuni casi, resi disponibili su INTRANET al seguente indirizzo: https://intranet.unisalento.it/web/guest
(si prega di accedere con le proprie credenziali per verificare).

Testi di riferimento:

1) F. Di Porto, La regolazione degli obblighi informativi. Le sfide delle scienze cognitive e dei big data., ES, Napoli, 2017 (alcune parti, indicate durante il corso)

2) M. Paracampo (a cura di), Fintech, Giappichelli, ultima edizione (alcune parti, indicate durante il corso)

3) G. Di Gaspare, Diritto dell'economia e dinamiche istituzionali, Cedam, 2017 (alcune parti, indicate durante il corso)

4) F. Di Porto, La rivoluzione big data. Un’introduzione, in Concorrenza e Mercato, 2016, pp. 5-17

 

Non frequentanti, tutti i seguenti: 

1) Di Gaspare, Diritto dell'economia e dinamiche istituzionali, ED. 2017 (fino a pag. 112)

2) Trimarchi Banfi, Lezioni di Diritto pubblico dell'economia, ED 2016 (fino a pag. 152)

3) Amorosino, La regolazione pubblica delle Banche, 2016 (pp. 47-55, 57-87, 101-113)  

4) Sfameni, Regolazione e vigilanza, in Diritto degli intermediari e dei mercati finanziari, (pp. 32-62)

 

Propedeuticità 

Nessuna

 

Commissione di esame

F. Di Porto (Presidente), F. Viterbo, S. Luchena, S. Tommasi, A. Dell’Atti.

 

Risultati attesi

Comprendere il funzionamento delle istituzioni e delle norme che regolano la vita economica degli individui e delle imprese, sviluppando una autonoma visione critica. 

 

Lingua

Italiano

 

Esame

L’esame finale finale si svolge in forma orale.

 

Metodi di accertamento

Sono previste 2 prove scritte facoltative, da valutarsi ai fini dell’esame (v. Bacheca per date e info).

Alcuni materiali sono resi disponibili su INTRANET al seguente indirizzo: https://intranet.unisalento.it/web/guest
(si prega di accedere con le proprie credenziali per verificare).

Semestre
Secondo Semestre (dal 23/02/2019 al 31/05/2019)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)