LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA

Insegnamento
LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA
Insegnamento in inglese
Contemporary italian literature
Settore disciplinare
L-FIL-LET/11
Corso di studi di riferimento
LETTERE
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 30.0
Anno accademico
2017/2018
Anno di erogazione
2018/2019
Anno di corso
2
Lingua
ITALIANO
Percorso
MODERNO
Docente responsabile dell'erogazione
GIANNONE Antonio

Descrizione dell'insegnamento

Conoscenza delle linee principali della letteratura italiana dell’Otto-Novecento.

Il corso si propone di fornire agli studenti  i lineamenti della letteratura italiana dalla fine dell’Ottocento ai giorni nostri con adeguata conoscenza dei testi dei principali scrittori.

Conoscere gli autori e le opere più significativi della letteratura italiana del Novecento, anche in una prospettiva europea; saper collegare i diversi aspetti e fenomeni letterari presi in esame; saper analizzare testi poetici e narrativi.

Competenze trasversali che lo studente dovrebbe acquisire alla fine del corso:

  • capacità di risolvere problemi (applicare in una situazione reale quanto appreso)
  • capacità di analizzare e sintetizzare le informazioni (acquisire, organizzare e riformulare dati e conoscenze provenienti da diverse fonti)
  • capacità di formulare giudizi in autonomia (interpretare le informazioni con senso critico e decidere di conseguenza)
  • capacità di comunicare efficacemente (trasmettere idee in forma sia orale sia scritta in modo chiaro e corretto, adeguate all'interlocutore)
  • capacità di apprendere in maniera continuativa (saper riconoscere le proprie lacune e identificare strategie per acquisire nuove conoscenze o competenze)
  • capacità di lavorare in gruppo (sapersi coordinare con altri integrandone e competenze)
  • capacità di sviluppare idee, progettarne e organizzarne la realizzazione).

– didattica frontale

– attività seminariale

– lettura e discussione in classe di testi, anche con il supporto di strumenti multimediali

L’insegnamento si compone di lezioni frontali e seminari (30 ore in tutto) che prevedono il coinvolgimento degli studenti, chiamati ad approfondire  aspetti  del programma. La frequenza delle lezioni è vivamente consigliata.

Prova orale

 

L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:

  • Conoscenza dei principali aspetti della Letteratura italiana contemporanea;
  • Conoscenza approfondita  degli argomenti del corso;
  • Capacità di esporre e argomentare i contenuti acquisiti in maniera chiara e corretta

Commissione d'esame:

A.L. Giannone, F. Moliterni, S. Giorgino, C. Tundo 

 

Appelli d'esame 2018-2019:

12 settembre 2018

10 ottobre 2018

12 dicembre 2018

6 febbraio 2019

27 febbrario 2019

24 aprile 2019

29 maggio 2019

19 giugno 2019

17 luglio 2019

Il corso si compone di 30 ore, nel corso delle quali saranno esposti i momenti principali della Letteratura italiana contemporanea, dal Decadentismo fino agli ultimi decenni.

Saranno affrontati, in particolare, i maggiori autori in versi e in prosa e i movimenti e le correnti principali che hanno caratterizzato le vicende letterarie del Novecento. In particolare, si prenderanno in esame autori e movimenti come:

  • Svevo, Pirandello, Ungaretti, Saba, Montale, Quasimodo, Gadda, Vittorini, Calvino, Pasolini;
  • Decadentismo, Futurismo, Crepuscolarismo, Ermetismo, Neorealismo, Sperimentalismo, Neovanguardie.

 

Appelli d'esame 2018-2019:

12 settembre 2018

10 ottobre 2018

12 dicembre 2018

6 febbraio 2019

27 febbrario 2019

24 aprile 2019

29 maggio 2019

19 giugno 2019

17 luglio 2019

1. Una storia e antologia del Novecento a scelta tra:

 

  • M. SANTAGATA, L. CAROTTI, A. CASADEI, Il filo rosso. Tomo 3.1 - primo Ottocento primo Novecento,  tomo 3.2 secondo, Bari, Laterza Edizioni Scolastiche, 2008
  • G. LANGELLA, P. FRARE, U. MOTTA,  Letteratura.it, Vol. 3, Milano, Bruno Mondadori, 2012
  • C. SEGRE-C. MARTIGNONI, Leggere il mondo. L’età contemporanea, vol. VIII, Milano, Bruno Mondadori, 2001
  • G. BALDI-G.ZACCARIA- M.RAZETTI, L’attualità della  letteratura, Torino, Paravia, 2013
  • R. LUPERINI-P. CATALDI, La scrittura e l’interpretazione, Palermo, Palumbo, 1997, voll. 5-6
  • G. BARBERI SQUAROTTI et ALII, Storia e antologia della letteratura. Vol. 6: Novecento e oltre, Atlas, 2006
  • qualsiasi altra antologia adottata nel triennio delle superiori, previa approvazione del docente

 

N.B.: Gli studenti dovranno approfondire, sul manuale scelto, le sezioni introduttive ai movimenti e alle principali riviste nonché gli autori qui di seguito  indicati con lettura e commento dei testi presenti (poesia e brani di prosa): Decadentismo, D’Annunzio, Pascoli, Svevo, Pirandello, Tozzi, Crepuscolarismo, Gozzano, Corazzini, Futurismo, Govoni, Palazzeschi, gli scrittori vociani (Rebora, Sbarbaro, Campana), Ungaretti, Saba, Montale, Ermetismo, Quasimodo, Luzi, Sereni, Caproni, Gatto, Moravia, Gadda, Neorealismo, Pavese, Vittorini, Alvaro, Fenoglio, Primo Levi, Calvino, Carlo Levi, Tomasi di Lampedusa, Morante, Pasolini, Sciascia, Neoavanguardia, Sanguineti, Zanzotto.

 

2. Lettura critica del seguente volume:

 

  • A. L. GIANNONE, Sentieri nascosti.  Studi sulla letteratura italiana dell'800-900,  Lecce, Milella, 2016.

Semestre
Primo Semestre (dal 24/09/2018 al 18/01/2019)

Tipo esame
Obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)