ARCHEOLOGIA CLASSICA

Insegnamento
ARCHEOLOGIA CLASSICA
Insegnamento in inglese
Classical Archaeology
Settore disciplinare
L-ANT/07
Corso di studi di riferimento
LETTERE
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 30.0
Anno accademico
2017/2018
Anno di erogazione
2018/2019
Anno di corso
2
Lingua
ITALIANO
Percorso
CLASSICO
Docente responsabile dell'erogazione
SILVESTRELLI Francesca

Descrizione dell'insegnamento

Lo studente che accede a questo corso dovrebbe avere una conoscenza generale della storia e della letteratura greca e romana. È auspicabile la conoscenza di base di almeno una delle lingue europee per facilitare l’accesso alla bibliografia.

L’insegnamento affronta le tematiche legate alla presenza della civiltà greca e romana in Italia e nel Mediterraneo attraverso la storia della ricerca archeologica. Esso prevede l’analisi dei fenomeni inerenti la formazione delle città antiche, il loro sviluppo e lo studio delle principali manifestazioni architettoniche e artistiche.

Il corso mira a fornire una formazione di base culturale e tecnico-metodologica nel settore archeologico, con riferimento alle principali problematiche e agli strumenti metodologici e tecnici della disciplina e alla conoscenza di base della civiltà artistica greca e romana. I temi trattati consentiranno agli studenti l’acquisizione del linguaggio tecnico proprio dell’archeologia e la conoscenza degli strumenti bibliografici di base. La formazione di base è volta a sviluppare negli studenti la capacità di valutare criticamente e in forma autonoma le principali problematiche affrontate.

Lezioni frontali con sussidi multimediali. La frequenza delle lezioni è consigliata. È prevista la visita di un museo archeologico nel corso della quale sarà richiesto agli studenti la presentazione e la discussione di un manufatto.

L’esame, in forma orale e condotto con l’ausilio di immagini, consiste in un colloquio nel quale si discuteranno i testi indicati nel programma e gli argomenti trattati a lezione. Esso mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:

  1. Conoscenza e capacità di comprensione delle principali linee di sviluppo dell’archeologia e della storia dell’arte greca e romana (10/30)
  2. Acquisizione degli strumenti metodologici di base propri delle discipline archeologiche (10/30)
  3. Conoscenza del linguaggio tecnico e dei principali strumenti bibliografici (10/30)

È prevista la possibilità di verifiche intermedie.

28-05-2019 ore 14.00 (Appello d’esame riservato ai laureandi della sessione estiva (Sessione Estiva VOL 3)

 

Sessione Estiva VOL 4:

04-06-2019 ore 14.00

25-06-2019 ore 14.00

16-07-2018 ore 14.00

 

Per gli altri appelli si veda Bacheca.

Corso di insegnamento “Archeologia Classica”

 

Corso di Laurea in Lettere (Triennale)

 

  1. A. 2018-2019

 

Docente titolare: prof. Francesca SILVESTRELLI

 

Semestre II

Crediti 6

 

1) Presentazione e obiettivi del corso

Lineamenti di Archeologia Greca e Romana

Parte 1: Archeologia Greca. Temi principali

Parte 2: Archeologia Romana. Temi principali

 

L’insegnamento affronta le tematiche legate alla presenza della civiltà greca e romana in Italia e nel Mediterraneo attraverso la storia della ricerca archeologica. Esso prevede l’analisi dei fenomeni inerenti la formazione delle città antiche, il loro sviluppo e lo studio delle principali manifestazioni architettoniche e artistiche.

 

Bibliografia:

J. Boardman (a cura di), Storia Oxford dell’arte classica, Bari, Laterza, 1995

Ulteriori letture saranno suggerite nel corso delle lezioni.

 

2) Conoscenze e abilità da acquisire

Il corso mira a fornire una formazione di base culturale e tecnico-metodologica nel settore archeologico, con riferimento alle principali problematiche e agli strumenti metodologici e tecnici della disciplina e alla conoscenza di base della civiltà artistica greca e romana. I temi trattati consentiranno agli studenti l’acquisizione del linguaggio tecnico proprio dell’archeologia e la conoscenza degli strumenti bibliografici di base. La formazione di base è volta a sviluppare negli studenti la capacità di valutare criticamente e in forma autonoma le principali problematiche affrontate.

 

3) Prerequisiti

Lo studente che accede a questo corso dovrebbe avere una conoscenza generale della storia e della letteratura greca e romana. È auspicabile la conoscenza di base di almeno una delle lingue europee per facilitare l’accesso alla bibliografia.

 

4) Docenti coinvolti nel modulo didattico

Francesca Silvestrelli

 

5) Metodi didattici e modalità di esecuzione delle lezioni

Lezioni frontali con sussidi multimediali. La frequenza delle lezioni è consigliata. È prevista la visita di un museo archeologico nel corso della quale sarà richiesto agli studenti la presentazione e la discussione di un manufatto.

 

6) Materiale didattico

Il materiale didattico è costituito dal libro di testo suggerito, integrato da presentazioni in PowerPoint, che verranno consegnate al termine delle lezioni. Esse potranno essere scaricate da una cartella in Google Drive. Per essere invitati si prega di contattare la docente all’indirizzo francesca.silvestrelli@unisalento.it

 

7) Modalità di valutazione degli studenti

L’esame, in forma orale e condotto con l’ausilio di immagini, consiste in un colloquio nel quale si discuteranno i testi indicati nel programma e gli argomenti trattati a lezione. Esso mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:

  1. Conoscenza e capacità di comprensione delle principali linee di sviluppo dell’archeologia e della storia dell’arte greca e romana (10/30)
  2. Acquisizione degli strumenti metodologici di base propri delle discipline archeologiche (10/30)
  3. Conoscenza del linguaggio tecnico e dei principali strumenti bibliografici (10/30)

È prevista la possibilità di verifiche intermedie.

 

8) Possibilità di sostenere esami parziali

X Sì                  □ No

 

Modalità di eventuale esame parziale

Esoneri scritti e\o orali per singole parti del corso, da concordare con gli studenti

 

9) Modalità di prenotazione dell’esame e date degli appelli

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL

 

Appelli:

28-05-2019 ore 14.00 (Appello d’esame riservato ai laureandi della sessione estiva (Sessione Estiva VOL 3)

 

Sessione Estiva VOL 4:

04-06-2019 ore 14.00

25-06-2019 ore 14.00

16-07-2018 ore 14.00

 

Per gli altri appelli si veda Bacheca.

 

10) Commissione d’esame

Francesca Silvestrelli, Katia Mannino, Giuseppe Mastronuzzi, Paolo Gull

J. Boardman (a cura di), Storia Oxford dell’arte classica, Bari, Laterza, 1995

Ulteriori letture saranno suggerite nel corso delle lezioni.

Semestre
Secondo Semestre (dal 25/02/2019 al 24/05/2019)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)