RAGIONERIA GENERALE ED APPLICATA

Insegnamento
RAGIONERIA GENERALE ED APPLICATA
Insegnamento in inglese
APPLIED AND GENERAL ACCOUNTING
Settore disciplinare
SECS-P/07
Corso di studi di riferimento
ECONOMIA E FINANZA
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
8.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 64.0
Anno accademico
2017/2018
Anno di erogazione
2018/2019
Anno di corso
2
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
CAPUTO FABIO
Sede
Lecce

Descrizione dell'insegnamento

Conoscenza delle principali nozioni di Economia Aziendale in materia di rilevazioni contabili. 

Il corso si divide in tre parti. In via preliminare, si procederà nell'evidenziare Il ruolo dell’informazione contabile nella comunicazione aziendale e, in particolare, all'interno dei diversi modelli di governo. La seconda parte del corso vedrà la trattazione della disciplina del Bilancio d'Esercizio secondo i dettami del Codice Civile e dei Principi Contabili Nazionali. Infine, la parte finale vedrà l'analisi di alcuni fenomeni connessi all'attività dell'impresa. Nello specifico, si farà riferimento ai profili contabili e giuridici connessi ad alcune tra le principali operazioni d'impresa quali, a titolo esemplificativo, la costituzione e le operazioni sul capitale. 

Il corso si propone l'obiettivo di fornire agli studenti conoscenze in materia di contabilità generale e di bilancio d'esercizio.

Conoscenze e comprensione (Knowledge and understanding): Gli studenti disporranno al termine del corso di nozioni utili per: (1) acquisire conoscenze normative in materia di Bilancio d'Esercizio; (2) consolidare conoscenze tecniche di contabilità generale; (3) avere la capacità di comprendere ed interpretare le dinamiche contabili e valutative interne alle aziende.

Capacità di applicare conoscenze e comprensione (Applying knowledge and understanding):Gli studenti al termine del corso dovranno essere in grado di applicare le proprie conoscenze nell'ambito di contesti che, a vario titolo, implementano al loro interno attività connesse alla contabilità generale e al bilancio d'esercizio.

Autonomia di giudizio (Making judgements): Le conoscenze apprese durante il corso consentiranno agli studenti di sviluppare un'autonomia interpretativa in materia di valutazione dei dati desumibili dai bilanci d'esercizio delle imprese.

Abilità comunicative (Communication skills): Le conoscenze apprese durante il corso consentiranno agli studenti di rappresentare attraverso il ricorso ai sistemi di rendicontazione periodica connessi alla contabilità generale i fenomeni relativi alla costituzione e al funzionamento di un'azienda.

Capacità di apprendimento (Learning skills): Il corso si propone l'obiettivo di favorire l'acquisizione delle competenze in materia di percorsi valutativi.

Le lezioni avverranno attraverso modalità di erogazione della didattica di tipo frontale. Inoltre, al fine di favorire una migliore comprensione dei fenomeni analizzati all'interno del corso, nell'ambito delle lezioni saranno svolte esercitazioni pratiche in aula.

L'esame consiste in una prova scritta a cui andrà a seguire, nel caso di superamento dello stesso, una prova orale. L’esigenza di una prova scritta si lega con la necessità di verificare l’acquisizione delle competenze necessarie nell’ambito dei percorsi applicativi delle valutazioni di bilancio.

In caso di superamento dell'esame scritto, è possibile concordare con il docente il sostenimento dell'esame orale all'interno di appelli aventi luogo nelle regolari sessioni d'esame successive.

Gli appelli d'esame verranno comunicati all'interno della specifica sezione del sito web www.economia.unisalento.it.

La sezione è raggiungibile attraverso il seguente link: DATE ESAMI

Per maggiori informazioni è possibile contattare il docente attraverso l'indirizzo fabio.caputo@unisalento.it

Parte Prima: Il ruolo dell’informazione contabile nella comunicazione aziendale e nei diversi modelli di governo

 

Parte Seconda: La disciplina del bilancio d’esercizio secondo il codice civile e i principi contabili nazionali

La clausola generale

I principi di redazione del bilancio

Lineamenti generali delle valutazioni di bilancio

La struttura dello Stato Patrimoniale e del Conto Economico

Il contenuto dello Stato Patrimoniale: definizione, classificazione e valutazione degli elementi costitutivi

Il contenuto del Conto Economico

La Nota Integrativa

Il Rendiconto Finanziario

La Relazione sulla gestione ed il Bilancio in forma abbreviata

Pubblicità e controllo dell’informazione contabile

 

Parte Terza: L’impresa societaria: ordinamento e riflessi contabili dei principali accadimenti aziendali

L’impresa societaria tra economia e diritto

Le forme societarie: struttura e ordinamento

Profili contabili della fase costitutiva nelle gestioni societarie

Le operazioni sul capitale delle imprese societarie

I prestiti obbligazionari

Di Cagno N., Il bilancio d’esercizio (normativa civilistica e principi contabili nazionali), Cacucci Editore, Bari, 2011;

Di Cagno N. (a cura di), L’impresa societaria, Cacucci Editore, Bari, 2012 (pagg. 17-167; pagg. 457-550; pagg. 565-585);

Ad integrazione dei libri di testo, è necessario integrare con quanto stabilito dal Codice Civile con riferimento al bilancio d'esercizio e alle operazioni societarie trattate nel testo "L'impresa societaria".

Principi Contabili OIC, reperibili all'interno del sito web: www.fondazioneoic.eu, con riferimento ai temi trattati nel testo "Il bilancio d'esercizio". 

Semestre
Secondo Semestre (dal 23/02/2019 al 31/05/2019)

Tipo esame
Obbligatorio

Valutazione
Scritto e Orale Congiunti - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)