SOCIOLOGIA GENERALE

Insegnamento
SOCIOLOGIA GENERALE
Insegnamento in inglese
General sociology
Settore disciplinare
SPS/07
Corso di studi di riferimento
FILOSOFIA
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
12.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 60.0
Anno accademico
2017/2018
Anno di erogazione
2019/2020
Anno di corso
3
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
CREMONESINI Valentina

Descrizione dell'insegnamento

Lo studente che accede a questo insegnamento dovrebbe avere almeno una conoscenza generale dei principali fatti storici che hanno contraddistinto il XIX e XX secolo, oltre agli eventi della contemporaneità.

L’insegnamento di sociologia generale si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici e metodologici.

Conoscenze e comprensione

L’insegnamento di Sociologia generale si propone di fornire allo studente gli strumenti conoscitivi necessari alla comprensione della realtà sociale e all’analisi dei fenomeni sociali attraverso l’acquisizione di strumenti teorici e metodologici.

In particolare, la prima parte del programma fornirà agli studenti la conoscenza delle principali trasformazioni sociali, politiche e culturali che hanno vissuto le società occidentali nella fase storica della modernità. Verrà ripercorsa la storia del pensiero sociologico attraverso lo studio dei diversi autori che hanno contribuito alla fondazione e allo sviluppo contemporaneo della disciplina. La seconda parte del corso, consentirà agli studenti di maturare conoscenze analitiche e metodologiche attraverso le quali comprendere le principali linee di trasformazione delle società attuali, specie dal punto di vista economico e produttivo.

 

Capacità di applicare conoscenze e comprensione

Il corso consente allo studente di maturare la capacità di analizzare socio-economicamente il territorio, di sintetizzare le informazioni (acquisire, organizzare e riformulare dati e conoscenze provenienti da diverse fonti di ricerca).

 

Autonomia di giudizio

Capacità di formulare giudizi in autonomia (interpretare le informazioni con senso critico e decidere di conseguenza) e la capacità di lavorare in gruppo (sapersi coordinare con altri integrandone e competenze, attraverso attività in aula). Saper pensare in modo astratto.

 

Abilità comunicative

Saper presentare brevemente temi trattati a lezione; saper argomentare con chiarezza ed in modo ragionato aspetti disciplinari rilevanti sul piano teorico e metodologico usando una terminologia appropriata.

 

Capacità di apprendimento

In termini di capacità di apprendimento, gli studenti acquisiranno gli elementi teorici e metodologici  necessari per analizzare dal punto di vista sociologico la realtà nella quale operano. Sapranno definire una ricerca sociologica e individuare le chiavi teoriche operativizzabili. Sapranno compiere un’indagine bibliografica e sitografica su temi specifici.

L’insegnamento si compone di lezioni frontali che prevedono il coinvolgimento diretto dello studente, chiamato a confrontarsi con ricerche sociologiche su temi di stretta attualità.

La frequenza delle lezioni è vivamente consigliata.

L'esame si svolgerà in forma ORALE.

L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:

  • Conoscenza dei principali problemi del pensiero sociologico;
  • Conoscenza approfondita delle problematiche sociali contemporanee affrontate durante il corso;
  • Capacità di esporre i risultati della propria ricerca.

 

Lo studente verrà valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL. Gli appelli d’esame saranno pubblicati, rispettando il calendario didattico, sulla bacheca della docente a partire da inizio corso (ottobre 2019).

 

Il corso è diviso in due parti (istituzionale e monografica) e si propone di fornire una conoscenza di base del pensiero sociologico, del suo sviluppo e dei suoi autori, con particolare attenzione ai principali approcci metodologici.

La parte generale è finalizzata alla conoscenza dei problemi teorici ed epistemologici che sono alla base della disciplina sociologica e delle teorie sociali sviluppatesi tra il XIX e il XXI secolo.

La parte monografica sarà dedicata all’analisi della configurazione attuale delle società occidentali, concentrando l’attenzione sugli elementi centrali dell’immaginario collettivo contemporaneo. In particolare, si analizzeranno alcuni elementi del cosiddetto nuovo spirito del capitalismo e le sue ricadute sulla costruzione sociale del  nuovo immaginario del lavoro contemporaneo.

a. Parte istituzionale:

1. Paolo Jedlowski, Il mondo in questione. Introduzione alla storia del pensiero sociologico, Carocci, Roma, 2009. [ALCUNE PARTI CHE VERRANNO SEGNALATE A LEZIONE]

b. Corso monografico:

2. Vanni Codeluppi, Ipermondo. Dieci chiavi per capire il presente, Laterza, Roma-Bari, 2012. [ALCUNE PARTI CHE VERRANNO SEGNALATE A LEZIONE]

3. Enrico Consoli, Oltre il mito dell’autoimpreditorialità. Le startup e il nuovo spirito del capitalismo, Mimesis, Milano, 2019.

Semestre
Primo Semestre (dal 23/09/2019 al 17/01/2020)

Tipo esame
Obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Mutuato da
Sociologia generale (LB40)

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)