LETTERATURA INGLESE

Insegnamento
LETTERATURA INGLESE
Insegnamento in inglese
ENGLISH LITERATURE
Settore disciplinare
L-LIN/10
Corso di studi di riferimento
LINGUE MODERNE, LETTERATURE E TRADUZIONE
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
9.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 54.0
Anno accademico
2023/2024
Anno di erogazione
2023/2024
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
DOLCE Maria Renata

Descrizione dell'insegnamento

Conoscenza della storia letteraria britannica, degli autori e delle opere più rappresentative del canone. Per colmare eventuali lacune può essere utilizzato qualunque testo di storia della letteratura inglese purché comprenda tutto il Novecento.

The “Muslim question” in the contemporary British diasporic novel

Il corso prende in esame il romanzo diasporico britannico attraverso le voci dei suoi più illustri e significativi rappresentanti, con particolare attenzione alla rappresentazione dei nuovi Altri del terzo millennio e alla cosiddetta “questione musulmana”.

In termini di acquisizione di conoscenze, abilità e comprensione, i risultati attesi sono i seguenti.

Conoscenze e capacità di comprensione:

- conoscenza del contesto socio-politico-culturale della Gran Bretagna dal secondo Novecento a oggi con una particolare attenzione alla dimensione multiculturale e ai processi di ibridazione;

- conoscenza degli autori e dei testi più rappresentativi della Black British literature e, in particolare, dei romanzi che si confrontano con la cosiddetta “muslim question”.

Capacità di applicare conoscenze e comprensione:

- capacità di interrogare epistemologia e ontologia occidentali fondate su opposizioni binarie (io/Altro, centro/periferie, cultura egemone/culture “subalterne”) e di ripensare i concetti di identità, alterità, appartenenza/non-appartenenza;

- capacità di utilizzare con flessibilità e consapevolezza gli strumenti di indagine messi a disposizione per analizzare i testi letterari in relazione al contesto culturale di riferimento;

- capacità di individuare sia i tratti di specificità di un prodotto letterario, sia la qualità dialogica di tali prodotti quale esito di contaminazioni e ibridazioni culturali.

 

Il corso consente inoltre di acquisire le seguenti fondamentali competenze trasversali.

Autonomia di giudizio:

- capacità di sviluppare autonomia di giudizio critico;

- capacità di riconoscere le differenze culturali e di sviluppare una sensibilità nei confronti delle culture altre.

Capacità di apprendimento:

- capacità di comprendere dinamiche e problematiche di una realtà multiculturale per comunicare e operare adeguatamente all’interno della stessa.

Abilità comunicative:

-capacità di sviluppare e utilizzare competenze linguistiche con un’attenzione alla dimensione sociale, storica e culturale del linguaggio.

 

Tali conoscenze, abilità e competenze trasversali contribuiscono alla formazione degli studenti consentendo loro di acquisire una metodologia di analisi e una consapevolezza critica che sono fondamentali nei processi di “traduzione” delle culture e di mediazione tra le stesse. La capacità di decodificazione del testo, come di ogni altra espressione culturale, è di fondamentale importanza nel compito di transcodificazione che gli studenti sono tenuti a svolgere non solo durante il corso di studio, ma anche una volta inseriti nel mondo del lavoro. Le competenze acquisite sono di fondamentale importanza per i futuri insegnanti.

– didattica frontale

–discussione in aula dei romanzi: lavori di gruppo e presentazioni individuali

Colloquio orale in lingua inglese

Il colloquio è volto ad accertare:

-conoscenza delle principali problematiche e tematiche trattate;

- capacità di commentare i testi letterari presi in esame;

- capacità di argomentazione critica che attesti autonomia di giudizio;

- capacità espositiva e proprietà di linguaggio.

La capacità di commentare i testi e argomentare con autonomia di giudizio verrà verificata proponendo allo studente di effettuare un’analisi di brani significativi tratti dalle opere oggetto di studio e di discuterne le tematiche chiave rifacendosi alla bibliografia critica di riferimento.

Lo studente viene valutato in base ai contenuti esposti, alla capacità di argomentare le proprie tesi, alla correttezza espositiva e alla proprietà di linguaggio.

Calendario degli appelli:

2023

20 dicembre

 

2024

17 gennaio

31 gennaio

21 febbraio

 3 aprile

Appello straordinario14 maggio

12 giugno

3 luglio

17 luglio

11 settembre

Appello straordinario

23 ottobre

 

Commissione:

Prof.ssa Dolce, Prof.ssa De Rinaldis, Prof.ssa Colomba

 

Si precisa che gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL. Gli studenti sono tenuti a portare i testi di studio in sede d’esame.

 

The “Muslim question” in the contemporary British diasporic novel.

Il corso prende in esame il romanzo diasporico britannico attraverso le voci dei suoi più illustri e significativi rappresentanti, con particolare attenzione alla rappresentazione dei nuovi Altri del terzo millennio e alla cosiddetta “questione musulmana”. I testi letterari selezionati sollecitano a interrogare l’idea stessa di alterità, tradizionalmente costruita su categorie ideologiche binarie, e a ripensare l’identità quale concetto fluido, in fieri, prodotto della storia nella quale si iscrive, e dunque soggetto a costanti trasformazioni nello spazio e nel tempo. Attraverso l’analisi dei romanzi verranno esplorate le profonde trasformazioni della società britannica dal secondo Novecento a oggi indagando le questioni dell’appartenenza, dell’esilio e dello sradicamento, del rapporto centro/periferie e della negoziazione delle identità.

Nella seconda parte del corso verranno analizzate opere di autori diasporici che si confrontano con la “questione musulmana”, in particolare The Reluctant Fondamentalist di M. Hamid, The Satanic Verses di S. Rushdie, Brick Lane di M. Ali, The Word and the Bomb e The Black Album di H. Kureishi. I testi danno voce alla condizione di marginalità e dislocazione dei soggetti diasporici, rappresentati come altri in ragione delle origini etniche e del credo religioso, ma, allo stesso tempo, attestano la determinazione a riscattare uno spazio di piena appartenenza, rivelando quanto ricco e fecondo sia l’intreccio di territori e popoli, di Storia e storie.

 

-Testi letterari:

M. Hamid, The Reluctant Fondamentalist

S. Rushdie, The Satanic Verses  (capitoli scelti)

H. Kureishi, The Word and the Bomb

H. Kureishi, The Black Album (capitoli scelti)

M. Ali, Brick Lane

- Selezione di:

capitoli di romanzi, saggi critici, discorsi, articoli e altri documenti forniti dalla docente.

Semestre
Secondo Semestre (dal 26/02/2024 al 31/05/2024)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)