MOVIMENTI E SCRITTORI DELLA LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA

Insegnamento
MOVIMENTI E SCRITTORI DELLA LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA
Insegnamento in inglese
MOVEMENTS AND WRITERS OF CONTEMPORARY ITALIAN LITERATURE
Settore disciplinare
L-FIL-LET/11
Corso di studi di riferimento
LETTERE MODERNE
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 30.0
Anno accademico
2023/2024
Anno di erogazione
2023/2024
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
MOLITERNI Fabio

Descrizione dell'insegnamento

- Conoscenza della storia della letteratura italiana del Novecento

- Conoscenza antologica dei principali autori della letteratura italiana del Novecento

A partire dalla lettura e dal commento del Discorso sopra lo stato presente dei costumi degl’italianidi Giacomo Leopardi, il corso si propone di tracciare il profilo di una controstoria dell'identità nazionale dalla modernità fino a oggi.

Conoscenza dei lineamenti della letteratura italiana del Novecento e contemporanea; comprensione dei testi del Novecento e contemporanei: capacità di commento e di interpretazione; capacità di seguire percorsi ermeneutici complessi e di sperimentarne di autonomi; capacità di attualizzare in maniera autonoma e propositiva stimoli etici ed estetici provenienti dai classici della letteratura del Novecento e dalle nuove scritture contemporanee; capacità di maturare un’autonomia di giudizio; capacità di comunicare efficacemente con appropriato uso dei lessici tecnici specifici; capacità di ottimizzare il metodo di studio acquisito.

Lezioni frontali (anche con supporti e contenuti multimediali), attività seminariali sui testi indicati nel programma.

Gli studenti sono valutati durante una prova orale, in trentesimi, in modo da accertare la conoscenza degli argomenti trattati (10/30), la capacità di analisi dei testi (fino a 10/30) e l’abilità espositiva ed argomentativa (fino a 10/30). Il programma è lo stesso per i non frequentanti. È consigliata la frequenza.

Le date degli appelli sono riportate nella pagina iniziale del Sito docente.

Commissione d’esame: Prof. F. Moliterni; Prof.ssa B. Stasi; Dott. S. Giorgio

Gli studenti lavoratori e gli studenti che, per diversi motivi, non siano in grado di frequentare sono pregati di prendere contatto via e-mail con il docente (fabio.moliterni@unisalento.it).

Scritto nel 1824 ma pubblicato postumo solo nel 1906, il Discorso sopra lo stato presente dei costumi degl’italiani di Giacomo Leopardi rappresenta un documento fondamentale per misurare le origini e gli sviluppi del dibattito sull'identità nazionale. Si procederà dalla diagnosi che Leopardi effettuava sui vizi, sul cinismo e il vuoto di valori come caratteri della società italiana, per avviare un percorso intorno all’impegno antropologico e politico di altri scrittori-intellettuali attivi nel Novecento, i quali si sono confrontati con la questione dell’identità nazionale e dei nazionalismi, delle culture di destra (fascismi e neo-fascismi), ricorrendo spesso a un pensiero critico, eretico, antagonista (da Antonio Gramsci a Carlo Levi, Furio Jesi e Edward Said, ecc.).

- G. Leopardi, Discorso sopra lo stato presente dei costumi degl’italiani (qualsiasi edizione)

- F. Moliterni, Esuli, funzionari e patrioti. Studi sul Novecento degli intellettuali, Lecce-Brescia, Pensa Multimedia, 2014

- Letture antologiche fornite dal docente.

Semestre
Secondo Semestre (dal 26/02/2024 al 31/05/2024)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)