LETTERATURA ITALIANA CORSO AVANZATO B

Insegnamento
LETTERATURA ITALIANA CORSO AVANZATO B
Insegnamento in inglese
ADVANCED COURSE OF ITALIAN LITERATURE B
Settore disciplinare
L-FIL-LET/10
Corso di studi di riferimento
LETTERE MODERNE
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 30.0
Anno accademico
2023/2024
Anno di erogazione
2023/2024
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
PUCCETTI Valter Leonardo

Descrizione dell'insegnamento

- capacità di adattare le pratiche di interpretazione del testo letterario;

- capacità di orientamento ultradisciplinare sulle tematiche letterarie

L’Alcyone di D’Annunzio è fucina sommersa e rimossa della poesia italiana novecentesca, un magazzino di rime e di ritmi, di posizioni dell’io e di tropismi dei sensi: ciò, ponendosi alla foce della tradizione classica e seguendo al contempo tutte le linee centrifughe, tutte le vie di disgregazione sontuosa della cultura decadente. Un ibrido corrusco e però ricco di zone d’ombra la cui lettura permetterà agli studenti di percorrere tutte le vie di andata e di ritorno dall’Ottocento alla modernità in verso.

Conoscenze e abilità da acquisire:

 

- attitudine di metodo nell’analisi delle forme della poesia italiana fra Otto e Novecento, anche nei rapporti con le esperienze tardo simbolistiche e decadentistiche europee coeve;

- attitudine di indagine sui nessi fra la sfera culturale, socio-ideologica e politica e quella letteraria.

 

Competenze trasversali:

 

- capacità di seguire percorsi ermeneutici complessi e di sperimentarne di autonomi;

- acquisizione di un linguaggio critico interculturale.

Lezioni frontali, volte però a stimolare l'intervento integrativo di relazione da parte degli studenti. Gli studenti dovranno sempre essere muniti, durante le lezioni, del testo d’autore in programma. La frequenza è obbligatoria salvo per gli studenti lavoratori e per coloro che hanno impedimento fisico e/o logistico, come da certificazione di segreteria.

Gli studenti sono valutati durante una prova orale, in trentesimi, in modo da accertare la conoscenza degli argomenti trattati (condizione imprescindibile per un giudizio di accettabilità di risultato della prova: fino a 24 punti), la capacità di analisi dei testi (fino a 3 punti) e l’abilità espositiva (fino a 3 punti). La lode è concessa quando lo studente dà mostra di una padronanza degli argomenti di studio sorretta da autonomia interpretativa e da appropriatezza espressiva. Non sono previste prove intermedie, né agevolazioni di programma per studenti che da certificazione di segreteria risultino lavoratori o con impedimento logistico alla frequenza.

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL. Le date degli appelli sono: 18 dicembre 2023; 15 gennaio 2024; 19 febbraio 2024; 2 aprile 2024; 13 maggio 2024; 17 giugno 2024; 15 luglio 2024; 9 settembre 2024; 21  ottobre 2024. La commissione d’esame è formata di volta in volta, a seconda delle disponibilità di presenza, dai Proff. Stasi, Leone, Ruggio, Dall’Oco, Giorgino e dai cultori della materia Nicolì, Mendrino, Nisi, Provenzano e Pellegrino (quest’ultima in via di acquisizione del titolo).

La mail del docente è valter.puccetti@unisalento.it. Il docente mette a disposizione il numero di cellulare 3338836797 per comunicazioni che abbiano carattere di importanza e di urgenza. Il docente riceve nel suo studio, il 12 bis, al primo piano del Palazzo Parlangeli; altrimenti e comunque, su Teams.

L’Alcyone di D’Annunzio, ‘primo’ libro di poesia del Novecento italiano.

Gabriele D’Annunzio, Alcyone, a cura di F. Roncoroni, Milano, Mondadori; Simona Costa, D’Annunzio, Roma, Salerno Editore.

Semestre
Secondo Semestre (dal 26/02/2024 al 31/05/2024)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Mutuato in

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)