Mod. A - Didattica generale

Insegnamento
Mod. A - Didattica generale
Insegnamento in inglese
Mod. A - General Didactics
Settore disciplinare
M-PED/03
Corso di studi di riferimento
SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale a Ciclo Unico
Crediti
8.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 48.0
Anno accademico
2023/2024
Anno di erogazione
2023/2024
Anno di corso
1
Percorso
GENERALE
Docente responsabile dell'erogazione
PALOMBA Elisa

Descrizione dell'insegnamento

Livello buono delle competenze di base, così come previste dallo European Qualification Framework.

L’insegnamento è focalizzato sulle conoscenze e sulle abilità fondamentali per la progettazione, il monitoraggio e la valutazione dei processi di insegnamento e di apprendimento nell’ambito della scuola dell’infanzia e primaria. In particolare, il percorso verterà sui modelli di progettazione curricolare e di progettazione per competenze, in accordo con le strategie dell’UE per lo sviluppo delle competenze chiave per l’apprendimento permanente.

Al termine del percorso, ci si attende che ciascun/a allievo/a possa aver maturato

 

Conoscenze e comprensione.

- Conoscenza dei principi fondamentali della progettazione curriculare e della progettazione per competenze;

- conoscenza delle strategie e degli strumenti per monitorare e per valutare i processi educativi;

- conoscenza dei differenti metodi didattici specifici per la scuola dell’infanzia e primaria;

- conoscenze dei criteri di selezione e di utilizzazione delle strategie e degli strumenti didattici in relazione a obiettivi specifici.

 

Autonomia di giudizio.

- capacità di osservazione dei contesti educativi e di analisi delle rispettive specificità;

- capacità di interpretazione e di valutazione delle variabili intervenienti nei processi didattici (a livello relazionale, simbolico, comunicativo);

- capacità di analisi di problemi educativi relativi al processo di progettazione didattica

 

Capacità di applicare conoscenze e comprensione.

- capacità di analisi e di scomposizione delle competenze complesse in conoscenze e abilità specifiche;

- capacità di elaborazione degli obiettivi didattici e dei loro criteri di valutazione;

- capacità di applicazione dei principi di progettazione didattica alla creazione di unità di apprendimento;

- capacità di generazione di ipotesi e formulazione di soluzioni rispetto a problematiche didattiche specifiche;

Abilità comunicative.

- capacità di comunicare servendosi di tecnologie informatiche, della comunicazione mediata e della multimedialità;

- capacità di elaborare un progetto didattico in forma scritta

 

Capacità di apprendimento.

- Riflettere sulla pratica professionale relativa alla docenza;

- saper cercare, valutare e selezionare le risorse informative utili allo sviluppo professionale;

- autovalutare il proprio apprendimento, individuando strategie per migliorarne l'efficacia;

- saper utilizzare strumenti e risorse digitali per aggiornare ed accrescere gli apprendimenti

La didattica prevede l’impiego di una combinazione di metodi in relazione ai diversi obiettivi:

- lezioni frontali per l’introduzione ai principi e ai concetti fondamentali della disciplina;

- esercitazioni su schede didattiche per lo sviluppo delle abilità di progettazione di unità di apprendimento;

- problem solving per l’applicazione dei concetti generali ai casi specifici presentati a lezione;

- studio di caso per lo sviluppo delle abilità di analisi dei problemi didattici e per la generazione di ipotesi di soluzione

- lavoro in gruppo per l’elaborazione di Unità di apprendimento (cfr. Laboratorio di Didattica generale)

Per gli studenti frequentanti: è prevista un questionario intermedio in forma scritta (intorno la metà del semestre) al fine di valutare la conoscenza dei concetti teorici illustrati a lezione. La prova finale richiederà l’elaborazione di un progetto didattico da inviare alla docente in forma scritta; la prova è finalizzata a valutare le capacità di progettazione didattica sviluppate da ciascun allievo.
Per gli studenti non frequentanti: è previsto una prova in forma scritta che verrà integrata da una prova orale.

Le date d'esame sono disponibili sul portale studenti: studenti.unisalento.it

Contatto e-mail: elisa.palomba@unisalento.it

L’insegnamento è focalizzato sulle conoscenze e sulle abilità fondamentali per la progettazione, il monitoraggio e la valutazione dei processi di insegnamento e di apprendimento nell’ambito della scuola dell’infanzia e primaria. In particolare, il percorso verterà sui modelli di progettazione curricolare e di progettazione per competenze, in accordo con le strategie dell’UE per lo sviluppo delle competenze chiave per l’apprendimento permanente

I temi del corso saranno articolati in alcuni passaggi fondamentali:

  1. Inquadramento epistemologico della Didattica.
  2. European Qualification Framework: il sistema di conoscenze / abilità / competenze.
  3. Dall’EQF alle Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione
  4. La progettazione del curricolo
  5. I traguardi per lo sviluppo delle competenze
  6. La certificazione delle competenze
  7. Le strategie didattiche:
  • architettura erogativa (lezione multimediale e multimodiale)
  • architettura comportamentale (modellamento, apprendimento per imitazione)
  • architettura a scoperta guidata (lezione euristica, problem solving)
  • architettura simulativa (studio di caso, simulazione simbolica)
  • architettura collaborativa (mutuo insegnamento, cooperative learning)
  • architettura esplorativa (discussione, metodi per progetti, brainstorming)

G. Bonaiuti, A. Calvani, M. Ranieri, Fondamenti di Didattica: teorie e prassi dei dispositivi formativi, Nuova edizione, Carocci, Roma 2016

Piscozzo M., Stefanel S, La valutazione nella scuola primaria. Obiettivi, curricoli, scelte, Utet Ed., 2022

Schede didattiche, report e documenti ufficiali, forniti a lezione e disponibili sulla piattaforma di apprendimento https://elearning.unisalento.it/