LETTERATURA ITALIANA

Insegnamento
LETTERATURA ITALIANA
Insegnamento in inglese
ITALIAN LITERATURE
Settore disciplinare
L-FIL-LET/10
Corso di studi di riferimento
SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale a Ciclo Unico
Crediti
8.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 48.0
Anno accademico
2023/2024
Anno di erogazione
2023/2024
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
GENERALE
Docente responsabile dell'erogazione
ROMANO Angelo
Sede
Lecce

Descrizione dell'insegnamento

Una conoscenza della storia letteraria italiana dalle Origini fino agli inizi del Novecento

Il corso di Letteratura Italiana si articola attraverso lo svolgimento della parte istituzionale da Dante a Verga (con lettura di testi), con un corso monografico dedicato alla narrativa del Risorgimento italiano. Durante le lezioni saranno effettuati approfondimenti di narratologia dedicati alla tecnica descrittiva e al carattere sociale presenti nei vari racconti ispirati dall’epica risorgimentale. Saranno inoltre oggetto di vari seminari le riduzioni cinematografiche de 1860 di Alessandro Blasetti (1934), ispirato alla spedizione dei Mille (con Giuseppe Gulino e Aida Belli); di Piccolo mondo antico di Mario Soldati (1941), dal romanzo di Antonio Fogazzaro (con Massimo Serato e Alida Valli); di Senso di Luchino Visconti (1954), tratto dall’omonima novella di Camillo Boito (con Alida Valli e Farley Granger). de Il Gattopardo di Luchino Visconti (1963), dal romanzo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa (con Burt Lancaster e Alain Delon). Si raccomanda vivamente di frequentare le lezioni.

arco temporale compreso tra il Medioevo e il secolo XIX, in un contesto storico-geografico che non rifugge da contatti con la cultura europea. Lo studio delle più significative opere letterarie italiane, incluse le novelle ispirate all’epica risorgimentale, immerse nel contesto della cultura letteraria che le ha prodotte, offre agli studenti abilità conoscitive in grado di acquisire percorsi critici necessari alla valutazione della metodologia della ricerca.

Il corso si articola in 48 ore di lezioni frontali, suddivise in incontri settimanali. I primi incontri saranno di carattere introduttivo e illustreranno gli obiettivi del corso, la bibliografia e le modalità di valutazione. I successivi incontri saranno dedicati all’approfondimento di opere letterarie e agli argomenti teorici del Corso. Sono inoltre previsti dei seminari di approfondimento di tematiche affrontate durante le lezioni, e saranno svolti dal docente. Sono altresì programmati Incontri e Colloqui individuali con il docente (previo appuntamento) per chiarimenti in ordine ai temi affrontati a lezione.

La modalità di svolgimento dell’esame è in forma orale. Durante la prova lo studente dovrà possedere un’adeguata conoscenza degli autori e delle opere attraverso le quali si sviluppa la Letteratura Italiana con particolare riferimento ai secoli XIV-XIX.

 

Il materiale utile all’esame (del programma del corso, del Tellini e dei vari film film) è reperibile presso la Copisteria dello Studente [Valentini], dislocata a Lecce nelle due sedi ubicate in viale Taranto)

 

N.B.: Ulteriori indicazioni in merito al Corso potranno essere date, a richiesta, durante lo svolgimento delle lezioni e nell’orario di ricevimento.

 

Si avvisa inoltre che lezioni avranno inizio nel secondo semestre dell’a.a. 2023-2024 (marzo 2024).

 

Recapito del Docente

studio: Dipartimento di Studi Umanistici, Palazzo Parlangeli, Via Vito Mario Stampacchia, 32 (primo piano, stanza n. 19c), tel.: 0832-296037, e-mail: angelo.romano@unisalento.it

Orario e luogo di ricevimento studenti

prima e dopo ogni lezione, e inoltre il mercoledì dalle 15 alle 18 presso lo studio del docente.

 

CALENDARIO PROVE DI ESAME

Le date di esame saranno fissate periodicamente dal sistema informatico di Ateneo e saranno riportate sia nella bacheca elettronica del docente sia nella bacheca dell’Istituto dislocata presso il Palazzo Parlangeli (primo piano, stanza n. 19c).

Si richiede la prenotazione all’esame esclusivamente on-line, tramite la procedura informatizzata di Ateneo. A tal proposito, è d’obbligo rammentare che le PRENOTAZIONI si chiudono in media due giorni prima della data dell'esame stesso.

Si precisa, infine, che qualora gli studenti dovessero essere impossibilitati a prenotarsi o, più specificatamente, dovessero incontrare dei problemi tecnici durante la fase di prenotazione dell’esame, gli stessi dovranno essere immediatamente segnalati utilizzando esclusivamente il SERVIZIO HELPDESK - accessibile dal portale studenti https://studenti.unisalento.it - aprendo un ticket in una delle

apposite categorie, ovvero:

 4.1 Esame da prenotare non presente nel libretto online;

 4.2 Esame presente nel libretto ma non prenotabile.

 

 

 

Parte istituzionale

Lineamenti di Storia della letteratura italiana da Dante a Verga (con lettura di testi)

Corso Monografico

«Risorgere in prosa: racconti, visioni e delusioni del Risorgimento italiano»

 

Prima sezione / Parte istituzionale

 

Manuale consigliato di parte generale

  1. Gino Tellini, Letteratura italiana. Un metodo di studio, Firenze, Le Monnier-Università, 2011 (ed edizioni successive), (con i seguenti autori e testi commentati della letteratura italiana, esclusi i brani della critica, riportati alla fine di ogni capitolo: Dante, Petrarca, Boccaccio, Manzoni, Leopardi, Verg.

 

Seconda sezione /Corso Monografico

 

Testi di riferimento per il Corso Monografico

  1. Racconti del Risorgimento, a cura di Gabriele Pedullà, Milano, Garzanti; 2021 pp. 226-232, 1006-1007, 1072-1073 (Giornale della spedizione di Sicilia di Ippolito Nievo); 73-76, 348-355, 1014 (Quel giorno di Edmondo De Amicis); 60, 687-692, 705-706, 707-708, 1040-1044 (dalla Introduzione di Gabriele Pedullà, Libertà, Carne venduta, Frammento di Giovanni Verga); 744-771, 1048-1051, 1065-1066, (Senso di Camillo Boito); 864-865, 1055 (Visioni garibaldine di Giuseppe Cesare Abba). Le pagine contrassegnate in grassetto vanno lette e studiate interamente.

 

 

Terza sezione

 

Durante le lezioni saranno effettuate esercitazioni di narratologia dedicate alla tecnica descrittiva e a carattere storico presenti nei racconti di risorgimentali. Saranno inoltre oggetto di vari seminari le riduzioni cinematografiche de 1860 di Alessandro Blasetti (1934), ispirato alla spedizione dei Mille (con Giuseppe Gulino e Aida Belli); di Piccolo mondo antico di Mario Soldati (1941), dal romanzo di Antonio Fogazzaro (con Massimo Serato e Alida Valli); di Senso di Luchino Visconti (1954), tratto dall’omonima novella di Camillo Boito (con Alida Valli e Farley Granger). de Il Gattopardo di Luchino Visconti (1963), dal romanzo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa (con Burt Lancaster e Alain Delon); Si raccomanda vivamente di frequentare le lezioni

Vedi Programma esteso

Semestre
Secondo Semestre (dal 04/03/2024 al 07/06/2024)

Tipo esame
Obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)