DIRITTO COMMERCIALE

Insegnamento
DIRITTO COMMERCIALE
Insegnamento in inglese
COMMERCIAL LAW
Settore disciplinare
IUS/04
Corso di studi di riferimento
Economia finanza e assicurazioni
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 48.0
Anno accademico
2023/2024
Anno di erogazione
2023/2024
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
DE VITIS Salvatore
Sede
Lecce

Descrizione dell'insegnamento

Nessuno

L’insegnamento ha ad oggetto la struttura, l’organizzazione e la funzione delle società bancarie, assicurative e del mercato finanziario, con particolare riferimento all’interesse sociale, agli interessi degli stakeholder e agli interessi del mercato in generale.

L’insegnamento si propone di fare acquisire allo studente la conoscenza critica ed approfondita della disciplina delle società operanti nel mercato finanziario.

 

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:

Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding):

Previa acquisizione da parte dello studente delle conoscenze di base relative alla struttura ed alla funzione delle società di capitali, l’insegnamento si propone di fare acquisire allo studente la conoscenza critica ed approfondita della disciplina delle società operanti nel mercato finanziario. Attraverso l’acquisizione di siffatte conoscenze, lo studente potrà essere in grado di applicare la teoria alla casistica concreta.

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding)

Attraverso l’acquisizione di siffatte conoscenze, lo studente potrà essere in grado di applicare la teoria alla casistica concreta. Lo studio del diritto delle società operanti nel mercato finanziario sarà uno strumento indispensabile per comprendere la fattispecie e le modalità di funzionamento delle singole società.

 

Autonomia di giudizio (making judgements)

Lo studio della casistica concreta somministrata durante il corso permetterà allo studente di acquisire una sua autonomia di giudizio e di valutazione.

 

Abilità comunicative (communication skills)

I seminari previsti durante il corso permetteranno agli studenti di acquisire una capacità comunicativa indispensabile per la formazione di un futuro giurista.

 

Capacità di apprendimento (learning skills)

Il continuo richiamo alle singole e specifiche società operanti nel mercato finanziario e ad alcuni casi concreti consentirà allo studente di sviluppare la propria capacità di apprendimento.

Convenzionale con lezioni frontali ed esercitazioni

Esame orale al termine del corso, con esercitazioni durante il corso.

Modalità di accertamento: L'accertamento della conoscenza e della capacità di comprensione avviene tramite una prova orale attraverso la quale si verifica la conoscenza da parte del candidato della disciplina del Diritto delle società operanti nel mercato finanziario, con particolare riferimento alle fattispecie e alla disciplina relativamente alla struttura e alla governance delle suddette società nonché alle differenze con le società di capitali di diritto comune.

La frequenza al corso è vivamente consigliata. Gli studenti non frequentanti dovranno attenersi al programma esteso in relazione al testo di riferimento indicato nell'ultima versione edita, oltre che alle eventuali dispense fornite dal docente nella sezione "Materiale didattico".

Un peso specifico verrà riconosciuto al candidato che risulti in grado di saper applicare le conoscenze teoriche alle fattispecie concrete.

Lo Studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame deve contattare l'ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it

Gli appelli saranno consultabili sulla pagina web del dipartimento, cui si rinvia.

Testo di riferimento:

Manuale di Diritto Commerciale, a cura di Marco Cian, V Ed., Giappichelli, 2023.

 

Programma:

SEZIONE PRIMA - LA FATTISPECIE “IMPRESA”

1. La nozione d’impresa (pp. 11 e ss.)

2. Le categorie di impresa (pp. 20 e ss.)

SEZIONE SECONDA - LA PUBBLICITÀ DI IMPRESA

6. Il registro delle imprese (pp. 51 e ss.)

SEZIONE TERZA - L’ORGANIZZAZIONE DELL’IMPRESA

7. La struttura dell’organizzazione (pp. 57 e ss.)

SEZIONE QUARTA - IL COMPLESSO ORGANIZZATIVO E LA “CIRCOLAZIONE” DELL’IMPRESA

9. Il trasferimento dell’azienda (pp. 69 e ss.)

SEZIONE NONA - LA NOZIONE DI SOCIETÀ E I PRINCIPI GENERALI

35. L’organizzazione produttiva: elementi costitutivi (pp. 305 e ss.)

SEZIONE DECIMA - LE SOCIETÀ DI PERSONE

Capo Primo - Le società in nome collettivo

37. Profili formali e profili finanziari (pp. 339 e ss.)

38. Profili organizzativi (pp. 350 e ss.)

SEZIONE UNDICESIMA - LA SOCIETÀ PER AZIONI

Capo Primo - La struttura formale

42. La società per azioni: fattispecie economica e rilevanza giuridica (pp. 389 e ss.)

43. La costituzione della s.p.a. e le altre vicende dell’organizzazione (pp. 397 e ss.)

Capo Secondo - La struttura finanziaria

44. Il capitale sociale e i conferimenti (pp. 412 e ss.)

45. Le azioni. Creazione ed estinzione (pp. 423 e ss.)

Capo Terzo - La struttura organizzativa

51. Il sistema tradizionale: l’assemblea (pp. 478 e ss.)

52. Gli amministratori (pp. 504 e ss.)

53. Il controllo sulla gestione e contabile (pp. 532 e ss.)

SEZIONE DODICESIMA - LA SOCIETÀ A RESPONSABILITÀ LIMITATA

58. La s.r.l. Caratteristiche tipologiche e struttura formale (pp. 579 e ss.)

59. La s.r.l.: la struttura finanziaria (pp. 587 e ss.)

60. La s.r.l.: La struttura organizzativa (pp. 605 e ss.)

SEZIONE DICIASSETTESIMA - IL DIRITTO DEL SISTEMA FINANZIARIO

73. La vigilanza e le sue forme (pp. 706 e ss.)

74. Le regole dell’organizzazione d’impresa (pp. 710 e ss.)

 

In alternativa, quale testo di riferimento:

Diritto Commerciale, a cura di Lorenzo De Angelis, Volume Unico, Cedam, ultima edizione edita, relativamente al medesimo programma.

 

Testi adottati - in alternativa:

• Manuale di Diritto commerciale, a cura di Marco Cian, V ed., Giappichelli, 2023;

oppure

• Diritto Commerciale, a cura di Lorenzo De Angelis, Volume Unico, Cedam, ultima edizione edita.

Eventuali dispense fornite dal docente sulla propria pagina personale in “Materiale Didattico”.

È necessario l’utilizzo di un Codice Civile aggiornato con tutte le leggi speciali riguardanti le società operanti nel mercato finanziario.

Semestre
Secondo Semestre (dal 26/02/2024 al 25/05/2024)

Tipo esame
Obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)