SOCIOLOGIA DEI CONFLITTI E DEI CRIMINI AMBIENTALI

Insegnamento
SOCIOLOGIA DEI CONFLITTI E DEI CRIMINI AMBIENTALI
Insegnamento in inglese
CONFLICTS AND ENVIRONMENTAL CRIMES SOCIOLOGY
Settore disciplinare
SPS/12
Corso di studi di riferimento
SCIENZE PER LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 36.0
Anno accademico
2022/2023
Anno di erogazione
Anno di corso
2
Lingua
ITALIANO
Percorso
Supporto Umanitario e Peacekeeping

Descrizione dell'insegnamento

Il programma dell'insegnamento è provvisorio e potrebbe subire delle modifiche

Conoscenze sociologiche di base sui principali aspetti della società contemporanea, in particolare sui fenomeni della devianza e della criminalità e sulle questioni ecologiche.

 

Prerequisites

It would be useful to have basic sociological knowledge of the main aspects of contemporary society as well as of crime, criminality and environmental issues.

Lo scopo del corso è analizzare criticamente i temi e i problemi dei conflitti e dei crimini ambientali. Il corso è diviso in due parti. Nella prima saranno trattati i principali approcci teorici e metodologici della sociologia dei conflitti e dei crimini ambientali. Nella seconda parte, si affronteranno in particolare le questioni ecologiche, il danno ambientale, i crimini ambientali, la governance dell’ambiente, dal punto di vista della green criminology.

 

Outline of the Course: Aims and Objectives

The course provides a critical analysis of conflict related to environmental matters. The course is divided into two parts. In the first one, the main theoretical and methodological approaches of the sociology of Environemnt-Conflict nexus are dealt with. In the second part, the attention focuses on the intersections of crime, harm, governance, justice, culture and the natural environment from the  Green Criminology perspective.

 

Conoscenze e comprensione: acquisizione delle principali conoscenze sociologiche sui fenomeni della devianza, della criminalità e dei conflitti-crimini ambientali.

 

Capacità di applicare conoscenze e comprensione: capacità di collegare modelli teorici della devianza e della criminalità con le politiche di intervento; capacità di comprensione della costruzione sociale della devianza e della criminalità; capacità di indagine e intervento sui processi della rappresentazione simbolica del crimine, del criminale, della giustizia, del danno ambientale.

 

Autonomia di giudizio: sviluppo di capacità critiche e di abilità pratiche per l’individuazione dei meccanismi di costruzione sociale della devianza e della criminalità, in particolare stereotipi e pregiudizi nelle rappresentazioni pubbliche della criminalità.

 

Abilità comunicative: una migliore capacità di comunicazione nelle forme scritta, orale e on-line, e in particolare nei report di ricerca.

 

Capacità di apprendimento: la capacità di affinare ed approfondire le proprie conoscenze in modo autonomo attraverso lo studio delle opere teoriche e delle ricerche empiriche, l’uso delle statistiche sulla criminalità, le fonti normative, la letteratura grigia, le fonti giornalistiche.

 

Learning outcomes

On completion of this course, students will be able to:

  • know theories and research methods in criminology and green criminology;
  • explore the links between theory, policy and practice in conflicts related to environmental matters;
  • have a critical appreciation of deviance, crime, and the natural environment.

Lezione frontale con ausilio di risorse multimediali e presentazione di slide. Esercitazioni e seminari.

 

Teaching and learning methods

Lectures involving the use of multimedia aids and slide presentations. Workshops and seminars.

La valutazione degli studenti avviene attraverso un esame orale sui testi di riferimento.

 

Assessment methods

The evaluation will be assessed by oral examination on the topics covered by the required readings.

Ricevimento studenti e laureandi: il ricevimento settimanale si svolge presso lo studio del docente. Lo studente dovrà prenotarsi via email (ferdinando.spina@unisalento.it).

 

Testi di approfondimento e altri materiali didattici sono disponibili sul Moodle del Corso: https://elearning.unisalento.it/course/view.php?id=537

 

Office hours

The professor welcomes students every week in his office. The day and time of the appointment should be scheduled by email (ferdinando.spina@unisalento.it).

 

Further resources are accessible on the Course Moodle: https://elearning.unisalento.it/course/view.php?id=537

  1. Il nesso tra conflitti, crimini e ambiente
  2. I conflitti di localizzazione
  3. La Green Criminology
  4. Cambiamento climatico e danni ambientali
  5. Reati e danni ambientali
  6. Le vittime dei crimini ambientali
  7. Media, cultura e crimini ambientali
  8. Prevenzione dei conflitti ambientali e contrasto dei reati e danni ambientali

 

Syllabus

  1. The nexus between conflict, crime and the environment
  2. Locational conflicts
  3. Green Criminology
  4. Climate change and environmental harm
  5. Environmental crime
  6. Victims of environmental crime
  7. Media, culture and environmental crime
  8. Responses to environmental conflict and harm

Testi e dispense saranno forniti a lezione.

 

Texts and references will be provided in class.

 

Semestre

Tipo esame
Obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)