LABORATORIO DI LOGICA FILOSOFICA

Insegnamento
LABORATORIO DI LOGICA FILOSOFICA
Insegnamento in inglese
LAB FOR PHILOSOPHICAL LOGIC
Settore disciplinare
M-FIL/01
Corso di studi di riferimento
FILOSOFIA
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
2.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 20.0
Anno accademico
2019/2020
Anno di erogazione
2019/2020
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
DE LEO DANIELA

Descrizione dell'insegnamento

Il corso è concepito come un'introduzione alla logica intesa sia nella sua dimensione informale, sia nella sua articolazione matematico-formale, ed è volto a fornire gli strumenti di base per la corretta individuazione, valutazione e formalizzazione delle argomentazioni.

A tal fine al termine del corso lo studente deve essere in grado di riconoscere i diversi tipi di ragionamento e di distinguere il ragionamento corretto dalle fallacie:

-  Cosa significa ragionare? La teoria dell’argomentazione e il problema filosofico delle fallacie;
- Cosa significa dedurre? La logica proposizionale tra deduzione naturale e sistemi assiomatici;
- Esistono verità indimostrabili? I teoremi metalogici di Gödel;

-  "Tutti e nessuno": Diagrammi di Venn e sillogistica aristotelica.

Fare acquisire l’approccio fenomenologico alla didattica, quale metodologia di indagine, una interrogazione consapevole, delle condizioni di possibilità dell’interazione apprendimento/insegnamento del docente-insegnamento/apprendimento docente-discente

Il corso sarà articolato alternando ore di attività laboratoriali e discussioni seminariali a incontri con gruppi classe.

La frequenza delle lezioni è obbligatoria.

 

Discussione di una relazione finale.

Lo studente viene valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e contenutistica, alla capacità di argomentare le proprie tesi.

 

Modalità di prenotazione dell’esame e date degli appelli

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL

3 febbraio 2020

17 febbraio 2020

9 marzo 2020

  1. Presentazione e obiettivi del corso

Il corso è concepito come un'introduzione alla logica intesa sia nella sua dimensione informale, sia nella sua articolazione matematico-formale, ed è volto a fornire gli strumenti di base per la corretta individuazione, valutazione e formalizzazione delle argomentazioni.

A tal fine al termine del corso lo studente deve essere in grado di riconoscere i diversi tipi di ragionamento e di distinguere il ragionamento corretto dalle fallacie:

-  Cosa significa ragionare? La teoria dell’argomentazione e il problema filosofico delle fallacie;
- Cosa significa dedurre? La logica proposizionale tra deduzione naturale e sistemi assiomatici;
- Esistono verità indimostrabili? I teoremi metalogici di Gödel;

-  "Tutti e nessuno": Diagrammi di Venn e sillogistica aristotelica.

Bibliografia:

Materiale didattico-dispense- saranno messi a disposizione dalla docente.

A lezione verrà indicata la letteratura secondaria di supporto alla preparazione della relazione finale.

 

2) Conoscenze e abilità da acquisire

Fare acquisire l’approccio fenomenologico alla didattica, quale metodologia di indagine, una interrogazione consapevole, delle condizioni di possibilità dell’interazione apprendimento/insegnamento del docente-insegnamento/apprendimento docente-discente

 

3) Prerequisiti

Conoscenze terminologiche di base della filosofia

 

4) Docenti coinvolti nel modulo didattico

Titolare del corso.


5) Metodi didattici e modalità di esecuzione delle lezioni

Il corso sarà articolato alternando ore di attività laboratoriali e discussioni seminariali a incontri con gruppi classe.

La frequenza delle lezioni è obbligatoria.

 

6) Materiale didattico

Il materiale didattico è costituito dai testi, esercizi messi a disposizione dalla docente durante il Corso.

 

7) Modalità di valutazione degli studenti

Discussione di una relazione finale.

Lo studente viene valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e contenutistica, alla capacità di argomentare le proprie tesi.

 

Modalità di prenotazione dell’esame e date degli appelli

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL

 

Date degli esami

3 febbraio 2020

17 febbraio 2020

9 marzo 2020

 

Commissione: Daniela De Leo (presidente), Giorgio Rizzo.

 

Il materiale didattico è costituito dai testi, esercizi messi a disposizione dalla docente durante il Corso.

Semestre
Primo Semestre (dal 23/09/2019 al 17/01/2020)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)