ZOOLOGIA

Insegnamento
ZOOLOGIA
Insegnamento in inglese
ZOOLOGY
Settore disciplinare
BIO/05
Corso di studi di riferimento
SCIENZE E TECNOLOGIE PER L'AMBIENTE
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
8.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 66.0
Anno accademico
2019/2020
Anno di erogazione
2019/2020
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
GIANGRANDE Adriana
Sede
Lecce

Descrizione dell'insegnamento

conoscenze di biologia di base, la cellula e i tessuti. sviluppo embrionale e cenni di genetica

Principi di sistematica zoologica, tassonomia e classificazione, concettio di Evoluzione: teorie, meccanismi; adattamento; convergenza; radiazione adattativa; coevoluzione; microevoluzione e macroevoluzione;  Filogenesi dei Metazoi. Classificazione dei gruppi animali 

Animali e ambiente.

Il corso renderà lo studente in grado di avere dimestichezza con la terminologia zoologica e fornirà conoscenze sul concetto di organismo integrato e aspetti fondamentali della condizione di “animalità” e il riconoscimento di taxa. Lo scopo del corso è la descrizione della diversita’ animale, la complessita’ e l'unitarieta’ della vita animale. La morfologia animale è descritta in stretta relazione con la funzionalità delle strutture stesse attraverso gli adattamenti strutturali e funzionali degli animali nell'ambito  della storia evolutiva e dei rapporti filogenetici fra di essi, nella descrizione di come ogni gruppo abbia trovato soluzioni agli stessi problemi nell'ambito dei limiti imposti dal piano strutturale di base del gruppo di appartenenza. 

55 ore di lezione frontale e 5 esercitazioni pratiche in parallelo su materiale conservato e fresco per complessive 10 ore di attività laboratoriale.

l'esame consiste i una prova orale  che consta in un colloquio diretto in cui si svolge anche il riconoscimento del materiale delle esercitazioni. La votazione finale è espressa in trentesimi, con eventuale lode. Per superare l’esame è necessario ottenere un punteggio minimo di 18 punti (18/trentesimi). Nell’attribuzione del punteggio finale si terrà conto: del livello di conoscenze teoriche e pratiche acquisite (50%); della capacità di applicare le conoscenze acquisite (30%); dell’autonomia di giudizio (10%); delle abilità comunicative (10%).

Concetti generali e principi di base della vita animale; eterotrofia e motilita’; concetto di Bauplan e livelli di organizzazione; simmetria; sviluppo embrionale; monomeria e metameria; compartimentazione e cavita’ del corpo: Acelomati, Pseudocelomati e Celomati.

Principi di sistematica zoologica, tassonomia e classificazione, concetti di omologia/analogia. Concetto di specie e speciazione. Evoluzione: teorie, meccanismi; adattamento; convergenza; radiazione adattativa; coevoluzione; microevoluzione e macroevoluzione.

Filogenesi dei Metazoi.

Animali e ambiente.

Principali funzioni: nutrizione, respirazione, circolazione, escrezione, osmoregolazione, termoregolazione, sostegno, movimento, coordinamento nervoso ed endocrino, recezione sensoriale, riproduzione e sessualita’; tipi di sviluppo post embrionale e cicli vitali; simbiosi e parassitismo.

Protisti ed evoluzione della pluricellularita’. Caratteristiche distintive dei seguenti Phyla: Radiata: Poriferi, Cnidari, Ctenofori; Bilateria: Protostomi: Lophotrochozoa: Platelminti, Anellidi,  Molluschi, Lofoforati e gruppi minori, Ecdisozoa: Nematodi Artropodi e gruppi minori; Deuterostomi: Echinodermi, Emicordati e Cordati.

Zoologia parte speciale e parte generale

autori vari

Idelson-Gnocchi

Semestre
Secondo Semestre (dal 09/03/2020 al 19/06/2020)

Tipo esame
Obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)