ANATOMIA UMANA APPLICATA ALLE SCIENZE MOTORIE

Insegnamento
ANATOMIA UMANA APPLICATA ALLE SCIENZE MOTORIE
Insegnamento in inglese
HUMAN ANATOMY APPLIED TO MOTOR SCIENCES
Settore disciplinare
BIO/16
Corso di studi di riferimento
SCIENZE MOTORIE E DELLO SPORT
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
8.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 64.0
Anno accademico
2019/2020
Anno di erogazione
2019/2020
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
LOFRUMENTO Dario Domenico
Sede
Lecce

Descrizione dell'insegnamento

Conoscenze di base di biologia e  citologia delle cellule animali con particolare riferimento alla citologia umana

La parte iniziale del  corso riguarda  la  descrizione generale dei tessuti e del corpo umano mediante la  terminologia anatomica; quindi viene descritta l’organizzazione degli apparati del corpo umano, con particolare approfondimento dell’Apparato locomotore e del Sistema nerrvoso, sia nell’organizzazione generale che nella anatomia sistematica.

Conoscenza e capacità di comprensione

Lo studente dovrà conoscere e  comprendere la struttura del corpo umano, con particolare riferimento all’apparato locomotore e al sistema  nervoso.

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione

Lo studente dovrà essere in grado di descrivere il corpo umano usando la corretta terminologia anatomica. In particolare dovrà essere in grado descrivere le parti del corpo a livello  macroscopico e microscopico, con   approccio sistematico, in modo tale utilizzare le conoscenze acquisite per lo studio delle discipline riguardanti gli aspetti  funzionali dell’organismo. Dovra essere in grado di - applicare le conoscenze acquisite riguardo l’apparato locomotore e nervoso    per la comprensione dei processi   inerenti l’attività fisica e la prestazione sportiva

 

Autonomia di giudizio

Lo studente dovrà essere in grado di identificare e descrivere le diverse parti del corpo, con particolare riferimento all’apparato locomotore, in modo tale da  comprenderne la struttura e per poi correlarla alle funzioni a cui è deputato.

 

Abilità comunicative

Lo studente dovrà essere in grado di esporre le conoscenze acquisite con linguaggio anatomico appropriato.

 

Capacità di apprendimento

Lo studente dovrà essere in grado di acquisire un metodo di apprendimento che gli consenta di ampliare e aggiornare di continuo le competenze nell’ambito della anatomia in generale ed in particolare dell’apparato locomotore e  sistema nervoso.

 

.

Sono previsti 8 CFU di lezioni frontali (64 ore). La lezione frontale viene tenuta   con l’ausilio di presentazioni PowerPoint, che alla fine del corso possono essere fornite agli studenti.

Il conseguimento dei crediti attribuiti all'insegnamento è ottenuto mediante prova orale con votazione finale in trentesimi ed eventuale lode. Non è prevista alcuna propedeuticità. L’esame può essere scritto o orale. L' esame orale consta di almeno tre quesiti principali riguardanti i contenuti dell'insegnamento. In generale, un quesito riguarda l’apparato osteoarticolare e muscolare; un quesito riguarda il sistema nervoso; un quesito riguarda un argomento qualsiasi tra quelli ricompresi nel programma. Di norma per il superamento dell'esame è necessario raggiungere la sufficienza in tutti e tre; nel caso in cui uno dei tre è insufficiente,  viene posto un ulteriore quesito, e se anche in questo non è raggiunta la sufficienza, l'esame va ripetuto. L’esame scritto viene svolto mediante test con quesiti a risposta multipla, di cui una sola valida. Di norma i quesiti sono trenta, suddivisi secondo lo schema riportato per la prova orale. Il voto scaturisce dalla somma delle risposte esatte. Se tale valore è inferiore a diciotto, l’esame va ripetuto.

--------

Per sostenere l'esame nelle eventuali date successive (comunque ricomprese nei  periodi indicati nel manifesto) a quella ufficiale indicata sul sito è necessario presentarsi il giorno dell'appello per concordarle insieme al docente. Dopo che si è stabilita  la data di esame, non è possibile variarla.

--------

 

Gli studenti:

-  fuori corso,

- della laurea triennale che hanno terminato di seguire le lezioni del terzo anno,

- iscritti al secondo anno della laurea magistrale che hanno terminato di  seguire le lezioni,

possono sostenere l'esame anche nelle date straordinarie per laureandi e fuori corso indicate sul sito del corso di studi.
 

Cenni di citologia

Istologia umana

Organizzazione del corpo umano e terminologia anatomica

Apparato locomotore:

- organizzazione generale, generalità su ossa, muscoli ed articolazioni

- Sistematica di ossa, articolazioni e muscoli della testa,del  tronco, dell’arto superiore e dell’arto inferiore

Sistema nervoso:

- organizzazione generale ed anatomia   del sistema nervoso centrale (SNC) e periferico (SNP)

-Neuroanatomia funzionale del  SNC e SNP

Apparato circolatorio sanguifero : organizzazione generale; cuore e vasi sanguigni;

Cenni sull' Organizzazione generale e  configurazione   degli organi dei seguenti apparati:

Circolatorio linfatico

Apparato Emolinfopoietico

Apparato digerente

Apparato respiratorio

Apparato uropoietico

Apparato endocrino

Apparato genitale maschile e femminile

Apparato tegumentario

TESTI DI RIFERIMENTO:

Anatomia Umana. McKinley, O Loughin et al., PICCIN.

 

OPPURE

Anatomia umana. Fondamenti. Con istituzioni di istologia. di  Barbatelli, Bertoni, et al EDI ERMES

 

OPPURE

Anatomia umana funzionale, di Vercelli ed altri, MINERVA MEDICA

 

OPPURE

Anatomia umana di  Martini , Timmons, e al. EDISES

 

 

TESTO DI SUPPORTO DIDATTICO:

 

Colorare l'anatomia, Elson e Kapit, PICCIN.

Semestre
Secondo Semestre (dal 09/03/2020 al 12/06/2020)

Tipo esame
Obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)