ARCHEOLOGIA DI GENERE:ETA' MEDIEVALE

Insegnamento
ARCHEOLOGIA DI GENERE:ETA' MEDIEVALE
Insegnamento in inglese
Gender Archaeology of the Middle Ages
Settore disciplinare
L-ANT/08
Corso di studi di riferimento
ARCHEOLOGIA
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 42.0
Anno accademico
2023/2024
Anno di erogazione
2023/2024
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO GENERICO/COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
BRUNO Bruna, Lucia

Descrizione dell'insegnamento

Nessun requisito è richiesto

Il corso di prefigge di indagare il complesso tema degli studi di genere nel mondo medievale.

  • Conoscenza e comprensione dello stato della ricerca per quanto concerne gli studi di genere per l’età medievale;
  • Capacità di applicare le conoscenze nell’ambito del campo degli studi archeologici;
  • Capacità di raccogliere e interpretare i dati utili a determinare un approccio autonomo nel campo delle professioni archeologiche;
  • Saper comunicare informazioni a interlocutori specialisti e non specialisti;

Sviluppare capacità di apprendimento utili per intraprendere livelli di formazione successivi.

Didattica frontale

Prova orale.

L’esame mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:

• conoscenza delle tematiche affrontate a lezione;

• maturità nel collocare i temi approfonditi a lezione nel contesto storico e culturale;

• proprietà di utilizzo della terminologia specialistica;

• capacità espositiva e buon uso della lingua italiana;

Lo studente verrà valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi.

Appelli d’esame a.a. 2023/2024:

21 dicembre 2023

25 gennaio 2024

15 febbraio 2024

29 febbraio 2024

04 aprile 2024

16 maggio 2024

20 giugno 2024

04 luglio 2024

25 luglio 2024

05 settembre 2024

24 ottobre 2024

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL.

Negli ultimi decenni, gli studi sull’Archeologia di genere sono diventati uno dei principali temi di ricerca nell’ambito dell’archeologia anglosassone e in altri paesi europei. Nell’archeologia italiana, gli studi sul ‘genere’ sono in crescita in particolare nello studio dei contesti funerari.

Il corso si focalizza sull’Archeologia di genere nel corso del medioevo attraverso differenti tematismi:

• Cultura materiale per strutturare le relazioni di genere;

• Spazi e ruoli tra uomini e donne: un codice non rigido;

• Aree funerarie: rapporto tra analisi osteologiche e oggetti di corredo;

• Archeologia dell'infanzia: costruzione dell'identità di genere

Cuozzo M., Guidi A. 2013, Archeologia delle identità e delle differenze, Carocci Editore, Roma.

Gilchrist R., 2009, The Archaeology of sex and gender?, in B. Cunliffe, C. Gosden and R. Joyce (eds), TheOxford Handbook of Archaeology. Oxford.

Díaz-Andreu, M. 2001, Identità di genere e archeologia: una visione di sintesi, in Terrenato, N. (ed) Archeologia Teorica, Firenze, Insegna del Giglio, pp. 361-388.

Semestre
Primo Semestre (dal 18/09/2023 al 12/01/2024)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)