ARCHEOZOOLOGIA :STORIA DELLA DOMESTICAZIONE

Insegnamento
ARCHEOZOOLOGIA :STORIA DELLA DOMESTICAZIONE
Insegnamento in inglese
ARCHEOZOOLOGIA: HISTORY OF DOMESTICATION
Settore disciplinare
L-ANT/10
Corso di studi di riferimento
ARCHEOLOGIA
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 42.0
Anno accademico
2023/2024
Anno di erogazione
2023/2024
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO GENERICO/COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
MINNITI CLAUDIA

Descrizione dell'insegnamento

Lo studente che accede a questo insegnamento dovrebbe avere almeno una conoscenza generale delle scienze naturali (livello scolastico) e basilare di preistoria,  archeologia classica e medievale. È auspicabile che conosca almeno una lingua straniera che gli permetta l’autonoma consultazione di letteratura secondaria in una delle lingue europee.

Il corso mira a dare una conoscenza dei principali fenomeni legati alla storia della domesticazione degli animali con particolare riferimento alla definzione del concetto di domesticazione, delle modalità di attuazione del processo di domesticazione, all’illustrazione delle sue origini e diffusioni, al ruolo avuto dagli animali domestici nelle comunità umane e alla documentazione storica e archeologica delle prime fasi della domesticazione delle specie animali, fino alla formazione delle razze moderne degli animali d’allevamento.

Lo studente, alla fine del corso, avrà acquisito una conoscenza della storia della domesticazione e della relativa documentazione archeologica.

Lo studente inoltre, alla fine del corso, avrà acquisito le seguenti competenze trasversali:

– capacità di analizzare e sintetizzare le informazioni (acquisire, organizzare e riformulare dati e conoscenze provenienti da diverse fonti)

– capacità di formulare giudizi in autonomia (interpretare le informazioni con senso critico e decidere di conseguenza)

– capacità di apprendere in maniera continuativa (saper riconoscere le proprie lacune e identificare strategie per acquisire nuove conoscenze o competenze)

– capacità di comunicare efficacemente (trasmettere idee in forma sia orale sia scritta in modo chiaro e corretto, adeguate all'interlocutore)

–  capacità di sviluppare idee, progettarne e organizzarne la realizzazione.

L’insegnamento si compone di lezioni frontali (42 ore).

La frequenza delle lezioni è fortemente consigliata.

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL.

Le date di esame saranno indicate a breve in base al calendario didattico stabilito dal dipartimento

Programma esteso:

Il concetto di specie,  la classificazione del regno animale, la nomenclatura degli animali domestici; il processo di domesticazione: significato, origini e modalità; i concetti di ecotipo, razza antica e razza moderna; il contributo degli studi di genetica alla storia della domesticazione; la domesticazione del cane; l’allevamento del bestiame: origini e motivazioni; la domesticazione della capra e della pecora; la domesticazione dei bovini; la domesticazione delle renne; la domesticazione dei camelidi; la domesticazione del maiale; la domesticazione del cavallo e dell’asino; la domesticazione del gatto; la domesticazione del gallo, dell’oca e dell’anatra; la domesticazione del coniglio; la domesticazione del topo. La domesticazione di altre specie animali minori.

Francis R.C., 2019, Addomesticati. L’insolita evoluzione degli animali che vivono accanto all’uomo, Bollati Boringhieri, Torino.
Oltre al testo indicato, a lezione verrà suggerita la lettura di uno o più testi forniti dal docente.

Semestre
Primo Semestre (dal 18/09/2023 al 12/01/2024)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)