FONDAMENTI EPISTEMOLOGICI DI FISICA

Insegnamento
FONDAMENTI EPISTEMOLOGICI DI FISICA
Insegnamento in inglese
EPISTEMOLOGICAL FOUNDATIONS OF PHYSICS
Settore disciplinare
FIS/01
Corso di studi di riferimento
SCIENZE FILOSOFICHE
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 30.0
Anno accademico
2023/2024
Anno di erogazione
2023/2024
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
INTERDISCIPLINARE
Docente responsabile dell'erogazione
MAZZEO MARCO

Descrizione dell'insegnamento

Il corso verterà sui problemi epistemologici del metodo e delle teorie della fisica. Si svilupperà approfonditamente la scienza ellenistica, per poi passare alla fisica classica e terminare con la fisica quantistica e la cosmologia e le relative interpretazioni epistemologiche. 

Scopo del corso sarà dare gli elementi del metodo e di alcune teorie fisiche sviluppate dal periodo greco al mondo moderno e dei problemi fondazionali della fisica.

Si comprenderà la distinzione tra scienza e pseudoscienza

Si vedranno dal di dentro le teorie fisiche di modo che uno studente di filosofia abbia consapevolezza del contenuto non a mero livello divulgativo ma in parte anche tecnico

Lo studente riconoscerà e capirà il significato delle equazioni della fisica. Si darà molto spazio al metodo scientifico e alla filosofia della scienza in ambito quantistico.

Insegnamento frontale su lavagna e mediante proiezione slides. Lettura di testi fondamentali.

Esame orale

PRIMA PARTE: Storia concettuale della scienza greca

1. Le origini: Fisica, Matematica e Cosmologia dei "fisiologoi"

2. Il periodo aureo: Fisica, Matematica e Cosmologia del periodo ellenistico

3. Siamo tutti eliocentrici consapevoli? 

4. Metodo scientifico della scienza ellenistica

5. il crollo della scienza ellenistica

 

SECONDA PARTE: i problemi fondazionali della fisica classica

1. Lo sviluppo del metodo scientifico dal medioevo a Galilei

2. La meccanica e la scienza deterministica: dalle forze al sistema del mondo, il determinismo, il riduzionismo e la causalità in fisica, capire e calcolare

3. L'elettromagnetismo: il fallimento del meccanicismo, l'ipotesi del continuo e i paradossi continuo-discreto, le teorie di campo e le equazioni di maxwell, l'efficacia delle analogie in fisica, problemi al contorno, le onde radio e la tecnologia scientifica 

4. La termodinamica: scienza per princìpi,   la freccia del tempo, l'entropia come informazione, la vita biologica e la morte dell'universo

5. La relatività dello spazio e del tempo: i paradossi temporali, lo spazio tempo è una sostanza? l'universo è un tutt'uno parmenideo?

 

TERZA PARTE: i problemi fondazionali della fisica quantistica

1. Gli esperimenti cruciali che hanno dato il via alla Fisica Quantistica

2. il dualismo onda-particella, Il significato della funzione d'onda e i paradossi quantistici 

3. Entanglement: la morte del riduzionismo?

4. Realisti e antirealisti

5. Cosa la fisica quantistica NON dice e NON VUOLE dire! 

6. Teorie del Tutto, universi paralleli, teorie delle stringhe: le nuove pseudoscienze? 

La rivoluzione dimenticata, di Lucio Russo; Caos e Armonia, di Enrico Bellone; L'evoluzione della Fisica, Albert Einstein - Leopold Infield; Capire il mondo, Stephen Weinberg; Osservando la Sfinge: La realtà virtuale della fisica quantistica, Ignazio Licata; Un'occhiata alle carte di Dio, Giancarlo Ghirardi    

Semestre
Primo Semestre (dal 18/09/2023 al 22/12/2023)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)