GIORNALISMO ECONOMICO

Insegnamento
GIORNALISMO ECONOMICO
Insegnamento in inglese
Business journalism
Settore disciplinare
SECS-P/04
Corso di studi di riferimento
COMUNICAZIONE, MEDIA DIGITALI, GIORNALISMO
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 36.0
Anno accademico
2023/2024
Anno di erogazione
2024/2025
Anno di corso
2
Lingua
ITALIANO
Percorso
GENERALE
Docente responsabile dell'erogazione
MOSCA Manuela

Descrizione dell'insegnamento

nessuno

Il corso risponde all’obiettivo formativo di fornire competenze nell’ambito della comunicazione economica. Esso si articola in tre parti. Nella prima si forniscono strumenti di analisi e di comunicazione dei dati economici (Data Journalism). Nella seconda si analizzano temi centrali del dibattito economico, approfondendoli con giornalisti di testate nazionali. Nella terza si fornisce un quadro storico di riferimento e si esaminano alcuni esempi di giornalismo economico nell'Italia liberale.

Al termine del corso ci si attende che lo studente

  • conosca una parte della storia del giornalismo italiano, le categorie economiche usate negli articoli dei quotidiani, le nozioni del giornalismo basato sui dati in un’ottica interdisciplinare
  • utilizzi gli strumenti acquisiti durante il corso per applicarli al giornalismo economico attuale
  • sia in condizione di esprimere giudizi sugli orientamenti e sugli scopi dei giornali e degli articoli economici
  • sia in grado di esporre le nozioni storiche, i concetti economici e gli indicatori statistici appresi durante il corso
  • abbia le competenze di base indispensabili per poter approfondire in modo autonomo gli aspetti di questo corso che ritiene più adatti alla sua vocazione e più utili alla sua professione.

Lezione frontale, in italiano, con uso di strumenti informatici per le prime due parti, con interventi di giornalisti economici, con lettura e discussione degli articoli economici, con esercitazioni sugli argomenti trattati e con simulazioni di domande d’esame.

Prova orale, consistente in due domande, una sulla prima e una sulla terza parte di cui si compone il corso. Per la seconda parte saranno valutati gli interventi e la discussione con i giornalisti. Ogni parte vale 10 punti. Lo studente  disabile e/o con DSA che intende usufruire di un  intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d'esame deve contattare l'ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it.

7 luglio ore 10

7 settembre ore 10

27 ottobre ore 10 (riservato)

 

l corso di articola in tre parti.

Nelle prime dieci ore si forniscono strumenti di analisi dei dati economici (Data Journalism), in modo da consentire agli studenti di familiarizzare con le caratteristiche di un insieme di dati statistici. Questa parte del corso ricostruisce la storia del data journalism, esamina il modo in cui, partendo da un insieme di dati numerici riferiti a qualsiasi grandezza economica, si arrivi ad elaborare un articolo di giornale che racconti in modo efficace una storia facilmente comprensibile.

Nelle seconde dieci ore si discutono temi economici con giornalisti di testate nazionali a partire dai loro articoli o inchieste. Questa parte consente di comprendere il modo in cui vengono divulgare le notizie economiche sui quotidiani, e di acquisire le categorie di base dell'economia. 

Nelle terze dieci ore si fornisce un quadro storico di riferimento e si esaminano alcuni esempi di giornalismo economico nell'Italia liberale. Gli esempi di giornalismo economico riguardano tre economisti marginalisti: Vilfredo Pareto, Maffeo Pantaleoni e Antonio de Viti de Marco, che oltre ad essere economisti teorici di fama internazionale, hanno dedicato molta della loro attività alla militanza politica e alla diffusione delle loro idee tramite i quotidiani e altre riviste a carattere politico e divulgativo, oltre che scientifico.

Il materiale bibliografico per gli studenti frequentanti viene distribuito durante il corso. I non frequentanti possono procurarselo su questo sito, al link "materiale didattico". 

Al link Materiale didattico si trovano tutti i file che occorrono:

La prima parte del corso si trova nelle slides dal titolo Data Journalism 1, Data Journalism 2-3, Data Journalism 4

Per la seconda parte del corso il materiale didattico verra' caricato su questo sito durante il corso.

La terza parte del corso si trova nei file pdf dal titolo Lezione 1, Lezioni 2 e 3, Lezione 4, Lezioni 5 e 6 e nelle slides dal titolo Storia.

Semestre
Secondo Semestre (dal 03/03/2024 al 06/06/2025)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)