PSICOLOGIA DELL'ASSESSMENT E DELL'INTERVENTO NELLE DIFFICOLTA' SCOLASTICHE

Insegnamento
PSICOLOGIA DELL'ASSESSMENT E DELL'INTERVENTO NELLE DIFFICOLTA' SCOLASTICHE
Insegnamento in inglese
The Assessment PSYCHOLOGY AND INTERVENTION IN DIFFICULTY SCHOOL
Settore disciplinare
M-PSI/01
Corso di studi di riferimento
METODOLOGIA DELL'INTERVENTO PSICOLOGICO
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale
Crediti
12.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 60.0
Anno accademico
2019/2020
Anno di erogazione
2019/2020
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
Scienze cognitive e disturbi dell'apprendimento
Docente responsabile dell'erogazione
ANGELELLI Paola

Descrizione dell'insegnamento

Conoscenze di psicologia cognitivista e dei principi di valutazione delle funzioni cognitive 

Il corso, strutturato in lezioni frontali ed esercitazioni sui materiali di valutazione, tratterà i riferimenti teorici, i modelli neuropsicologici e l'inquadramento nosografico dei disturbi specifici dell'apprendimento così come identificati dal DSM-V, per i quali verranno forniti elementi operativi per la diagnosi e l’intervento. Verrà dedicata attenzione anche ai disturbi dell'apprendimento non verbale, ai disturbi del linguaggio e al disturbi di attenzione e iperattività. 

Nel corso verrà trattato  il contesto legislativo a sostegno dei processi di apprendimento dei bambini con bisogni educativi speciali e per favorire il benessere del bambino/adolescente nel contesto scolastico.

Il corso ha lo scopo di esaminare i principali disturbi dell'apprendimento secondo una prospettiva neuropsicologica e cognitiva e fornire nozioni su strumenti di valutazione comunemente usati nella pratica clinica, utili per un inquadramento diagnostico. Verranno inoltre fornite nozioni sui possibili approcci terapeutici. 

lezioni frontali ed esercitazioni sui principali strumenti di valutazione

L'esame sarà mediante colloquio orale

come da calendario

Metodi di valutazione e osservazione in neuropsicologia evolutiva; acquisizione delle competenze di letto-scrittura; le dislessie e disortografie evolutive: inquadramento nosografico e caratterizzazione dei sintomi in ortografie opache e trasparenti; metodiche per la valutazione dei disturbi di lettura e scrittura; percorsi e strumenti di riabilitazione delle difficoltà di letto-scrittura; disturbi di comprensione del testo; disturbi del sistema dei numeri e del calcolo; il disturbo di attenzione ed iperattività; disturbi del linguaggio; disturbi dell'apprendimento non verbale; aspetti emotivo-motivazionali. 

Vicari, S., Caselli, M.C. Neuropsicologia dell'età evolutiva. Il Mulino, 2017

I materiali didattici sono pubblicati su formazioneonline

Articoli

  • Notarnicola et al. The Development of spelling skills in a shallow orthography: The case of the Italian language. Reading and Writing, (2012) 25, 1171-1194.

  • Angelelli, et al.. Spelling impairment in Italian dyslexic children: does the phenomenology change with age? Cortex, 46, 1299-1311, 2010.

     

  • Materiali a carattere clinico-applicativi (per consultazione): 1) CC. Disturbi specifici dell’apprendimento. ISS 2011; 2) PARCC Raccomandazioni Cliniche sui DSA; 3)Legge 170 n°8 ottobre 2010. Circolare ministeriale 6 marzo 2016

Semestre
Primo Semestre (dal 30/09/2019 al 15/01/2020)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)