STORIA MEDIEVALE

Insegnamento
STORIA MEDIEVALE
Insegnamento in inglese
MEDIEVAL HISTORY
Settore disciplinare
M-STO/01
Corso di studi di riferimento
SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale a Ciclo Unico
Crediti
4.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 24.0
Anno accademico
2019/2020
Anno di erogazione
2019/2020
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
GENERALE
Docente responsabile dell'erogazione
PETRACCA LUCIANA

Descrizione dell'insegnamento

Trattandosi di un insegnamento a scelta, si prescinderà dalla richiesta di conoscenze preliminari, sebbene i frequentanti saranno tenuti ad informarsi, mediante un Dizionario dei termini storici, sul significato di lemmi tecnici che verranno utilizzati a lezione.

Il corso intende fornire un inquadramento generale del Medioevo, attraverso la trattazione dei più significativi temi di storia istituzionale, economica, sociale, culturale e religiosa dell’Europa e del Mediterraneo medievale tra V e XV secolo. Si offriranno inoltre delle indicazioni di base sulle metodologie della ricerca storica, sulla lettura e sull’utilizzo delle fonti e sui principali strumenti bibliografici, tradizionali e on line.

- Comprensione e apprendimento degli aspetti salienti dell’età medievale, con particolare riferimento ai temi di matrice istituzionale di ambito nazionale ed europeo.

 

- Sviluppo delle capacità di rielaborazione dei contenuti previsti nel programma, di analisi e di sintesi dei principali avvenimenti d’età medievale; acquisizione degli orientamenti teorici e pratici inerenti la ricerca in ambito medievistico; padronanza dei contenuti, delle abilità e delle competenze storiche.

 

- Acquisizione di conoscenze applicate e di abilità pratiche che consentano allo studente di individuare, schedare e classificare le principali tipologie di fonti storiche (primarie e secondarie, dirette e indirette, intenzionali e preterintenzionali). Tali abilità potranno tornare utili nella fase di redazione di un elaborato scritto, a carattere storico e non, oltre che nella stesura della tesi di laurea a conclusione del ciclo di studi.

 

- Sviluppo della capacità di elaborare giudizi autonomi in ambito storico, al fine di valutare in modo critico non solo i principali avvenimenti del passato, ma anche le trasformazioni in atto, le dinamiche culturali, economiche, sociali e politiche della contemporaneità.

 

- Sviluppo di capacità comunicative che consentano di trasmettere le conoscenze e le abilità acquisite in ambito storico in modo chiaro e compiuto.

 

- Sviluppo delle capacità di apprendimento e di studio degli argomenti proposti a lezione, unitamente all’acquisizione di una sempre maggiore autonomia da parte dello studente nella scelta dei mezzi e delle operazioni ritenuti più adatti per l’approfondimento delle proprie conoscenze.

 

Il corso prevede lezioni frontali supportate dalla presentazione di slides, integrate dalla lettura e dal commento di fonti documentarie e non. Sono previste esercitazioni intermedie. Eventuali seminari di approfondimento verranno organizzati sulla base delle esigenze che emergeranno nel corso delle lezioni.

La prova d'esame si svolge oralmente e mira a valutare il raggiungimento delle competenze e degli obbiettivi formativi previsti, la capacità di comprensione e di contestualizzazione dei processi storici d’età medievale e la chiarezza dell’esposizione.

Martedì 17 settembre;

Lunedì 30 settembre.

- Il concetto di Medioevo. La periodizzazione.

- Le fonti. Gli strumenti dell’indagine medievistica.

- La caduta dell’Impero Romano e la formazione dei Regni romano-germanici.

- L’Europa carolingia.

- Istituzioni e società nell’Europa altomedievale.

- La svolta dell’XI secolo: l’economia, la rinascita urbana, il movimento comunale.

- Teocrazia papale e universalismo imperiale.

- Le monarchie occidentali. Il Mezzogiorno normanno-svevo.

- La crisi del XIV secolo.

- La nascita delle Signorie oligarchiche.

- Potere e società nel Mezzogiorno angioino-aragonese.

- La formazione degli Stati regionali.

- Il consolidamento delle istituzioni monarchiche in Europa.

G. VITOLO, Medioevo. I caratteri originali di un’età di transizione, Sansoni, Milano 2000.

G. PICCINNI, I Mille anni del Medioevo, Pearson, Milano 2018.

Semestre
Secondo Semestre (dal 02/03/2020 al 30/05/2020)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)