Comunicati Stampa 2022

angle-left Dal 24 marzo seminari disuguaglianze e razzismi
Comunicato n. 28 del 22 Marzo 2022

Dal 24 marzo al 26 maggio 2022 tornano all’Università del Salento i seminari della rete “Disuguaglianze e razzismi”: un’iniziativa organizzata nell’ambito del progetto UniSalento+, che propone percorsi aggiuntivi all’offerta didattica ordinaria per offrire agli studenti e alla cittadinanza strumenti per riflettere a fondo su questioni e temi la cui complessità può essere affrontata solo a partire dall’inter- e dalla trans-disciplinarità.

Diretta dal professor Stefano Cristante e con il coordinamento dei docenti Fabio Ciracì e Pietro Luigi Iaia, la rete propone quest’anno nove incontri sul tema “Aggressività e altre pulsioni”: appuntamento sempre dalle ore 17.30 alle ore 19.30 nell’aula 7 edificio 6 complesso Studium 2000 (via di Valesio, Lecce) e online su https://bit.ly/3vZvIEf. Il ciclo di seminari gode del patrocinio dell’UNAR - Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali.

«Quest’anno approfondiremo il tema “Aggressività e altre pulsioni” a partire da molteplici prospettive», spiega Stefano Cristante, sociologo e Delegato del Rettore alla Comunicazione, «Dalla psicologia alla storia, dalla comunicazione alla geografia alla politica, dalla sociologia alla linguistica, cercheremo di approfondire motivazioni ed effetti dei fenomeni legati al razzismo, mettendo in dialogo le discipline grazie anche alla formula che prevede un dialogo tra relatori e discussant. Siamo certi che questi seminari possano essere occasioni preziose per i nostri studenti, per gli stessi docenti, per il personale universitario e per i cittadini e le cittadine che intendano condividere con la nostra comunità accademica momenti di riflessione su un tema cruciale della contemporaneità. Per questo motivo abbiamo scelto di organizzarli sia in presenza che online, per permettere la più ampia partecipazione».

Il programma dei seminari

  • 24 marzo - L’aggressività: una prospettiva psicologico-evoluzionistica; relatore Omar Gelo, a dialogo con Fabio Ciracì
  • 31 marzo - Haiti 1791-1804: mito e realtà di una rivoluzione radicale e violenta; relatore Giuseppe Patisso, a dialogo con Fausto Carbone e Fabio Sulpizio
  • 7 aprile - Odessa. La rete di protezione internazionale dei criminali nazisti; relatore Daniele De Luca, a dialogo con Maria Luisa De Benedetto
  • 14 aprile - Aggressività e hate speech on line contro le giornaliste; relatrice Claudia Morini, a dialogo con Luigi Spedicato
  • 21 aprile - Dalla geografia per fare la guerra alle geo-grafie per costruire giustizia socio-spaziale; relatrice Antonella Rinella, a dialogo con Patrizia Miggiano
  • 28 aprile - Donne musulmane nello spazio pubblico. Quotidiani scenari di aggressività; relatrice Rosa Parisi, a dialogo con Monica McBritton
  • 5 maggio Neuro-fisiologia dell’aggressività; relatore Giuseppe Nicolardi, a dialogo con Sara Invitto
  • 19 maggio - Dalla tratta degli schiavi alle migrazioni del terzo millennio: il linguaggio aggressivo dell’odio e la voce degli scrittori diasporici; relatrice Maria Renata Dolce con gli studenti dei corsi magistrali in Lettere classiche, Lettere moderne e Traduzione tecnico-scientifica e interpretariato, a dialogo con Itala Vivan
  • 26 maggio - Migrazioni caraibiche in UK negli anni 50 e 60; relatore Cosimo Quarta, a dialogo con Stefano Cristante; Dalle subculture giovanili anni 70 ai giorni nostri; relatore Luca Benvenga, a dialogo con Stefano Cristante

Data ultimo aggiornamento: 05/07/2022