METODI E TECNICHE DEL SERVIZIO SOCIALE

Insegnamento
METODI E TECNICHE DEL SERVIZIO SOCIALE
Insegnamento in inglese
METHODS AND TECHNIQUES OF SOCIAL SERVICES
Settore disciplinare
SPS/07
Corso di studi di riferimento
SERVIZIO SOCIALE
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
7.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 42.0
Anno accademico
2020/2021
Anno di erogazione
2020/2021
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSI COMUNE/GENERICO
Docente responsabile dell'erogazione
RIZZO Anna Maria

Descrizione dell'insegnamento

Il corso ha l’obiettivo di favorire lo sviluppo e le conoscenze relative alla specificità disciplinare del lavoro sociale, al suo oggetto di studio e alla costruzione dei principali modelli teorici di riferimento per la pratica e delle competenze in ordine al procedimento metodologico.

NESSUNA PROPEDEUTICITA’.

il corso prepara alla valutazione del contesto/territorio/comunità e alla realizzazione di progetti per l'ambiente sociale e istituzionale e progetti individualizzati e studi di caso con/per persone e gruppi nei diversi contesti

Al termine del corso gli studenti dovranno aver acquisito le conoscenze basilari e irrinunciabili della professione di Assistente Sociale, per quanto concerne la specificità teorico-disciplinare e metodologica del servizio Sociale attraverso la conoscenza dei paradigmi di intervento delle scienze sociali, la padronanza di metodi e tecniche per la raccolta e l'analisi dei dati e dei processi.

La didattica è erogata in modalità frontale e role playing

La valutazione in sede d’esame avverrà in forma orale

 

SCHEDA INSEGNAMENTO

 

 

Metodi e Tecniche del Servizio Sociale

 

 

Corso di studio di riferimento

SERVIZIO SOCIALE

Dipartimento di riferimento

STORIA SOCIETA’ E STUDI SULL’UOMO

Settore Scientifico Disciplinare

SPS0/7

Crediti Formativi Universitari

7

Ore di attività frontale

42

Ore di studio individuale

 

Anno di corso

PRIMO

Semestre

PRIMO

Lingua di erogazione

ITALIANO

Percorso

 

 

 

Prerequisiti

Il corso ha l’obiettivo di favorire lo sviluppo e le conoscenze relative alla specificità disciplinare del lavoro sociale, al suo oggetto di studio e alla costruzione dei principali modelli teorici di riferimento per la pratica e delle competenze in ordine al procedimento metodologico.

NESSUNA PROPEDEUTICITA’.

 

Contenuti

In particolar modo il corso ha l’obiettivo di favorire la progettazione e la realizzazione di progetti per l'ambiente sociale e istituzionale e progetti individualizzati e studi di caso sulle persone e gruppi nei diversi contesti

 

Obiettivi formativi

Al termine del corso gli studenti dovranno aver acquisito le conoscenze basilari e irrinunciabili della professione di Assistente Sociale, per quanto concerne la specificità teorico-disciplinare e metodologica del servizio Sociale attraverso la conoscenza dei paradigmi di intervento delle scienze sociali, la padronanza di metodi e tecniche per la raccolta e l'analisi dei dati e dei processi.

 

Metodi didattici

La didattica è erogata in modalità frontale e role playing

 

Modalità d’esame

La valutazione in sede d’esame avverrà in forma orale

 

Programma

I servizi sociali nel sistema di welfare

La professione dell’assistente sociale

Riferimenti teorici e modelli per l’intervento

Il Procedimento metodologico

Metodo

Processo d’aiuto

Gli strumenti e le tecniche

La valutazione

I servizi sociali e sanitari

Il terzo settore

Il volontariato

Le aree dell’intervento sociale e la normativa di riferimento

 

Testi di riferimento

Bartolomei A., Passera AL., (2011), L’assistente sociale. Manuale di Servizio Sociale Professionale, Edizioni CiErre, Roma

Rizzo A.M., (2013) voce: Accesso, in Campanini A. (a cura di) Nuovo dizionario di servizio sociale, Carocci Faber, Roma)

Bertotti T., Decidere nel Servizio Sociale. Metodi e riflessioni etiche, Carocci Faber, Roma, 2016

Rizzo AM., (2009) La negoziazione dell’Inatteso. Strategie comunicative nel colloquio d’aiuto, PensaMultimedia, Lecce

Testi di riferimento

Bartolomei A., Passera AL., (2011), L’assistente sociale. Manuale di Servizio Sociale Professionale, Edizioni CiErre, Roma

Rizzo A.M., (2013) voce: Accesso, in Campanini A. (a cura di) Nuovo dizionario di servizio sociale, Carocci Faber, Roma)

Bertotti T., Decidere nel Servizio Sociale. Metodi e riflessioni etiche, Carocci Faber, Roma, 2016

Rizzo AM., (2009) La negoziazione dell’Inatteso. Strategie comunicative nel colloquio d’aiuto, PensaMultimedia, Lecce

Semestre
Primo Semetre (dal 21/09/2020 al 15/01/2021)

Tipo esame
Obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)