TEORIE DELLA TRADUZIONE

Insegnamento
TEORIE DELLA TRADUZIONE
Insegnamento in inglese
TRANSLATION STUDIES
Settore disciplinare
L-LIN/12
Corso di studi di riferimento
SCIENZA E TECNICA DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
8.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 48.0
Anno accademico
2019/2020
Anno di erogazione
2021/2022
Anno di corso
3
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
KATAN DAVID MARK

Descrizione dell'insegnamento

- Per accedere alle lezioni:

studenti STML: completamento degli esami di Lingua Inglese 2.
studenti Erasmus competenze CEFR B2 per lo scritto e competenze specifiche in Oral Presentations.

- Per accedere all’esame: Idoneità GET 3

IIl corso presenta in sintesi le principali teorie della traduzione, concentrando l’attenzione su quelle più recenti. Attenzione sarà dedicata al divario fra le strategie preferite dal mondo del lavoro e quelle più accreditate nel mondo accademico. A questo fine, si analizzeranno testi e traduzioni, confrontando le strategie e le procedure adoperate, in funzione della teoria in esame.

Il corso mira a rendere gli studenti autonomi nell’uso del linguaggio specializzato/metalinguaggio delle teorie della traduzione in lingua inglese e a renderli in grado di argomentare i relativi punti salienti della morfo-sintassi, sul lettore e nella cultura.

In particolare, il corso consentirà agli studenti di acquisire conoscenze e capacità riguardanti i seguenti parametri:

  • conoscenza della teorie della traduzione oggi, nonché le tendenze di domani;
  • conoscenza delle strategie e le procedure adoperate in testi tradotti, inquadrandole in teorie specifiche;
  • capacità di mediare fra le teorie accademiche e le pratiche utilizzate nel mondo del lavoro;
  • capacità di elencare e descrivere in sintesi le principali teorie della traduzione contemporanee, e anche quelle in via di sviluppo;

capacità di presentare e argomentare una o più teorie oralmente e in forma scritta, in lingua inglese (livello C1).

Student-centred learning. Studenti organizzati in gruppi decidono quali teorie da analizzare e presentare alla classe. Feedback dal docente.

Presentazione su un tema assegnato relativo alle teorie della traduzione, a cui seguiranno domande. L’esame mira a valutare il raggiungimento la capacità di presentare e argomentare una o più teorie oralmente e in forma scritta, in lingua inglese (livello C1).

Per studenti non frequentanti (oppure che non hanno raggiunto 36 ore di presenza e una presentazione in classe) e richiesto anche un elaborato scritto accordato con il docente.

Tutte le informazioni utili si trovano nella bacheca dal docente. Gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL.

Per altre informazioni vedi bacheca del docente

Il corso presenta in sintesi le principali teorie della traduzione, concentrando l’attenzione su quelle più recenti. Attenzione sarà dedicata al divario fra le strategie preferite dal mondo del lavoro e quelle più accreditate nel mondo accademico. A questo fine, si analizzeranno testi e traduzioni, confrontando le strategie e le procedure adoperate, in funzione della teoria in esame. In particolare si studieranno lo sviluppo, l’entità e i confini della traduzione come disciplina, teorie specifiche (Cultural, Foreignising, Functional, Toury’s Norms, Equivalence, Mediation, Polysystem, Postcolonial), nuovi sviluppi (AVT, respeaking, localisation, transcreation, rewriting), e il ruolo e lo status del traduttore oggi e nel prossimo futuro.

Capitoli da Munday (2016) "Introducing Translation Studies: Theories and Applications" studiati sono (ove ci sono i parentesi si studiano soltanto i paragrafi numerate):

Chapter 3: Equivalence and Equivalent Effect
Chapter 5: Functional Theories of Translation
Chapter 7: Systems Theories (0-3 + manipulation school)
Chapter 8: Cultural and Ideological Turns
Chapter 9: The role of the Translator: visibility, ethics and sociology
Chapter 11: New Directions from the New Media

Capitoli da Katan and Taibi (2021) “Translating Cultures: an Introduction for Translators, Interpreters and Mediators) studiati sono:

Chapter 5: Languag and Culture
Chapter 7: Translation/Mediation
Chapter 8: Chunking
Chapter 9: Cultural Orientations

Munday Jeremy (2016) Introducing Translation Studies: Theories and Applications, 4th edition, Routledge: London

Katan David and Mustafa Taibi (2021) Translating Cultures: An Introduction for Translators, Interpreters and Mediators, 3rd edition, Routledge: London.

Semestre
Primo Semestre (dal 20/09/2021 al 14/01/2022)

Tipo esame
Obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)