Progettazione degli interventi educativi

Insegnamento
Progettazione degli interventi educativi
Insegnamento in inglese
Designing of educational interventions
Settore disciplinare
M-PED/04
Corso di studi di riferimento
EDUCATORE SOCIO-CULTURALE
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 36.0
Anno accademico
2018/2019
Anno di erogazione
2020/2021
Anno di corso
3
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
PALOMBA Elisa

Descrizione dell'insegnamento

Conoscenze di base per la progettazione didattica, conoscenze di Didattica generale.

Il percorso si articola in due passaggi:

  1. Consolidamento e approfondimento delle conoscenze relative ai modelli teorici della progettazione;
  2. Applicazione delle conoscenze acquisite alla elaborazione di un progetto educativo.

Al termine del percorso, i risultati attesi sono rappresentati da un sistema di conoscenze e abilità così articolato:

  • Saper leggere il contesto formativo specifico (caratteristiche, vincoli, normativa)
  • conoscere i principali strumenti per la rilevazione dei bisogni formativi ed essere in grado di rielaborarli adattandoli allo specifico contesto;
  • saper delineare i differenti livelli di obiettivi degli interventi educativi ed esser capaci di descrivere gli obiettivi didattici;
  • conoscere le caratteristiche delle differenti strategie didattiche e padroneggiare i criteri per la loro selezione in relazione agli obiettivi;
  • essere in grado di allestire l’ambiente di apprendimento
  • essere in grado di individuare e usare indicatori per la valutazione dei processi formativi

La didattica prevede l’impiego di una combinazione di metodi - in presenza e online (formazioneonline.unisalento.it) - in relazione ai diversi obiettivi:

  • lezioni frontali per l’introduzione ai principi e ai concetti fondamentali della disciplina;
  • problem solving per l’applicazione dei concetti generali ai casi specifici presentati a lezione;
  • studio di caso per l’analisi di contesti specifici
  • Lavoro in piccolo gruppo (2-3) per lo sviluppo delle capacità di comunicazione, collaborazione e negoziazione.

Gli studenti non frequentanti sosterranno un esame scritto (domanda a risposta aperta) sui testi in programma, al fine di valutare le conoscenze acquisite e le capacità di elaborare connessioni e analisi critica dei temi proposti.

Gli studenti frequentanti saranno coinvolti in prove formative (esercitazioni, studio di caso, lavori di gruppo) durante lo svolgimento delle lezioni. La prova finale – per gli studenti frequentanti – consisterà nella elaborazione di un progetto formativo


Si raccomanda di controllare la bacheca docente (al link Notizie) per eventuali informazioni circa l'emergenza virus che possono condizionare l'attività didattica e le modalità d'esame

Le date degli esami sono disponibili sul Portale studenti (studenti.unisalento.it) e sulla bacheca online della docente (http://www.unisalento.it/web/guest/scheda_personale/-/people/elisa.palomba )

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità online (attraverso il portale studenti: studenti.unisalento.it )

Si ricorda che l’esame scritto è visualizzato sul portale studenti come “prova parziale”: per sostenere l’esame occorre quindi prenotarsi alla prova parziale.

Si raccomanda di controllare la bacheca docente (al link Notizie) per le informazioni relative all'emergenza virus che possono condizionare le attività didattiche

Il percorso si articola in due passaggi:

  1. Consolidamento e approfondimento delle conoscenze relative ai modelli teorici della progettazione, degli strumenti didattici e delle strategie di valutazione dei processi formativi. In particolare:

l’analisi dei bisogni: strumenti e metodi

Dai bisogni agli obiettivi: formulare traguardi verificabili

La strutturazione degli interventi e la stesura formale del progetto

Il piano di valutazione: modelli, fasi, strumenti

 

  1. Applicazione delle conoscenze acquisite alla progettazione di servizi alla persona (dalla prima infanzia all’età adulta): la recente approvazione del Piano di azione nazionale prevede la realizzazione di un sistema formativo integrato di educazione e istruzione nella fascia 0-6 anni. Si rende allora necessario ripensare i servizi per la prima infanzia (0-3), sia in relazione alla progettazione di servizi di qualità e sia in relazione alla formazione del personale. In particolare saranno analizzate
  1. Modalità progettuali e valutative nei servizi 0-3 anni:

Progettare per obiettivi

Progettare per sfondi integratori

Progettare per campi di esperienza

Progettare per laboratori e progettare in azione

 

  1. le strategie di valutazione in relazione a

- routine

- i tempi

- gli spazi e le attività

Torre R., Dalla progettazione alla valutazione. Modelli e metodi per educatori e formatori, Carocci, Roma 2014 (capitoli 1, 2, 3, 4)

Restiglian R., Progettare al nido. Teorie e pratiche educative, Carocci, Roma 2017

Semestre
Secondo Semestre (dal 01/03/2021 al 04/06/2021)

Tipo esame
Obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)