Bandi segnalati dall'area gestione progetti e fund raising

angle-left

02/04/2020

Covid-19, 7 milioni di euro per la ricerca sanitaria: aggiornamento

I

Vista l’attuale emergenza epidemiologica da Covid-19 e la necessità di incrementare le conoscenze scientifiche sia sul virus che sulla correlata malattia, il Ministero della salute intende invitare tutti gli operatori del Servizio sanitario nazionale alla presentazione di progetti di ricerca, aventi per capofila gli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico che forniscano risultati trasferibili in tempi brevi che abbiano un esplicito orientamento applicativo e l’ambizione di fornire informazioni potenzialmente utili ad indirizzare le scelte del Servizio sanitario nazionale medesimo, dei pazienti e dei cittadini nelle azioni di contrasto all’epidemia COVID-19.

AREE DI AZIONE E CARATTERISTICHE DEI PROGETTI

La finalità dei progetti dovrà essere quella di acquisire rapidamente conoscenze in relazione a potenziali misure cliniche e di sanità pubblica che possono essere utilizzate immediatamente per migliorare la salute dei pazienti per contenere la diffusione di SARS-CoV-2 e comprendere la patogenesi del COVID-19, consentendone la sua gestione e la sua risoluzione. Il bando specfica cinque aree di azione:

  • A. Analisi dei meccanismi patogenetici responsabili dell’insorgenza del Covid-19, caratterizzandone gli effetti sulla risposta immunitaria ed infiammatoria generata dall’infezione virale
  • B. Diagnostica e testing in vitro ed in vivo per sviluppare un approccio diagnostico omogeneo su base nazionale e standardizzare gli approcci per testare nuovi composti in vitro.
  • C. Trattamento e gestione paziente critico.
  • D. Riduzione rischio operatori sanitari in ambiente ospedaliero e nella gestione domiciliare.
  • E. Sanità pubblica con particolare riguardo al paziente fragile: monitorare l’andamento dell’infezione nel tempo, l’efficacia delle misure contenitive e i fattori predisponenti l’incidenza e la mortalità.

Per ciascuna area di azione specifica le sub-azioni realizzabili.

Ciascun progetto di ricerca deve avere durata di 12 mesi e deve comprendere un minimo di 5 ed un massimo di 7 unità operative – di cui una sola non facente parte del SSN.

RISORSE ECONOMICHE ED ENTITÀ DEI CONTRIBUTI

Le risorse disponibili sono complessivamente pari a 7 milioni di euro, distribuiti tra le aree di azione previste dal bando in parti uguali. Ogni progetto di ricerca può richiedere al Ministero un finanziamento di massimo 1 milione di euro.

MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE PROGETTUALI

Le candidature vanno presentate oline all’indirizzo del workflow della ricerca http://ricerca.cbim rispettando le seguenti scadenze:

  • dal 6 aprile 2020 al 14 aprile 2020 ore 17,00accreditamento dei ricercatori al bando come principal investigator e come ricercatore collaboratore al sistema di presentazione delle domande;
  • dall’ 8 aprile 2020 al 21 aprile 2020 ore 17,00: il ricercatore proponente deve provvedere alla stesura del progetto completo di ricerca in lingua inglese e all’invio al proprio destinatario istituzionale
  • dal 22 aprile 2020 al 24 aprile 2020 ore 17,00: i destinatari istituzionali devono effettuare la validazione e l’invio dei progetti che intendono presentare al Ministero della salute.

Beneficiari

ENTI AMMISSIBILI

Trattandosi di fondi afferenti alla ricerca corrente, il destinatario istituzionale capofila del finanziamento deve essere un Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico (IRCCS). Il gruppo di ricerca può essere composto da unità operative afferenti a tutti i destinatari istituzionali e cioè: Istituto superiore di sanità, Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro, Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, Regioni e Province autonome e Istituti zooprofilattici sperimentali.

Il bando specifica ruoli e requisiti dei candidati ricercatori sia come principal investigator che come ricercatore collaboratore.

Link: http://www.salute.gov.it/portale/ministro/p4_10_1_1_atti_1_1.jsp?lingua=italiano&id=216

Programma: Other funding programme

Stato: Aperto

Settore: NAZIONALE

Tipo bando: Nazionale

Data di apertura: 09/04/2020

Data di chiusura: 24/04/2020