Bandi segnalati dall'area gestione progetti e fund raising

angle-left

20/12/2019

Avviso pubblico per la selezione di interventi finalizzati alla deframmentazione degli habitat terrestri e marini del territorio pugliese

La Regione Puglia intende contribuire ad arrestare la perdita della biodiversità terrestre e marina attraverso l’integrazione di politiche atte a garantire il ripristino dei servizi ecosistemici del territorio regionale. L’approccio strategico che il presente Avviso adotta è quello dell’integrazione tra gli obiettivi definiti nel Prioritized Action Framework (PAF) e quelli individuati dal Piano Paesaggistico Territoriale Regionale (PPTR), al fine di garantire il raggiungimento della conservazione della biodiversità, degli habitat e dei paesaggi a maggiore valenza ecosistemica. Il presente Avviso, nell’ottica di preservare e tutelare l’ambiente attraverso azioni di protezione e di ripristino, promuove interventi di deframmentazione che contribuiscono ad arrestare la perdita/riduzione della biodiversità, in particolare per quelle specie e per quegli habitat prioritari di interesse comunitario presenti in Puglia.

L’Avviso mira al raggiungimento dell’obiettivo specifico 6e) “Contribuire ad arrestare la perdita di biodiversità terrestre e marina, mantenendo e ripristinando i servizi ecosistemici” a cui concorre l’Azione 6.5 “Interventi per la tutela e la valorizzazione della biodiversità terrestre e marina” – (RA 6.5.A.1 dell’Accordo di Partenariato 2014/2020) del POR Puglia 2014-2020 e contribuisce al perseguimento dell’indicatore di output “C023 – Natura e biodiversità: superficie degli habitat beneficiari di un sostegno finalizzato al raggiungimento di un migliore stato di conservazione”, di cui alla priorità di investimento 6.d) “Proteggere e ripristinare la biodiversità e i suoli, e promuovendo i servizi per gli ecosistemi, anche attraverso Natura 2000 e l’infrastruttura verde”. 1.2Dotazione finanziaria La dotazione finanziaria complessiva per il presente Avviso, in termini di contributo pubblico, è pari a € 1.500.000,00 a valere sull’Asse VI, Azione 6.5 del POR Puglia 2014-2020. Tale disponibilità potrà essere eventualmente integrata, qualora si rendessero disponibili ulteriori risorse derivanti da riprogrammazioni finanziarie.

Beneficiari

Possono presentare proposte progettuali a valere sul presente Avviso, esclusivamente in forma singola: • Enti pubblici; • Amministrazioni pubbliche; • Enti gestori delle Aree Naturali Protette - ai sensi della L. 394/1991 e della L.R. 19/1997 ricadenti nel territorio della regione Puglia.  

Requisiti di ammissibilità

Il Soggetto proponente deve avere, pena l’inammissibilità della proposta progettuale, la piena disponibilità (proprietà o altro diritto reale di godimento funzionale alla realizzazione dell’intervento) dell’area oggetto della proposta progettuale medesima, tenuto comunque conto di quanto stabilito all’art. 71 del Reg. (UE) 1303/2013. Il Soggetto proponente può presentare, a valere sul presente Avviso, un’unica proposta progettuale, pena l’inammissibilità di tutte le proposte successive alla prima in ordine cronologico di presentazione.

Link: http://www.regione.puglia.it/documents/10192/46314764/DET_167_10_10_2019.pdf/bcfa0bd4-2e92-4167-8b56-6f6ec64b153a

La presentazione della domanda avviene a sportello.

Programma: POR

Stato: Aperto

Settore: AMBIENTE

Tipo bando: Regionale

Data di apertura: 06/12/2019

Data di chiusura: 06/12/2021