Mod. B. - Laboratorio di didattica della letteratura italiana contemporanea

Insegnamento
Mod. B. - Laboratorio di didattica della letteratura italiana contemporanea
Insegnamento in inglese
Mod. B. - Teaching laboratory of contemporary Italian literature
Settore disciplinare
L-FIL-LET/11
Corso di studi di riferimento
SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA
Tipo corso di studio
Laurea Magistrale a Ciclo Unico
Crediti
1.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 6.0
Anno accademico
2021/2022
Anno di erogazione
2021/2022
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
GENERALE
Docente responsabile dell'erogazione
SCARDICCHIO Andrea

Descrizione dell'insegnamento

Quali prerequisiti indispensabili per il superamento della prova finale si richiedono capacità espositive, critiche ed interpretative, oltre a una buona conoscenza dei principi fondamentali dell’educazione linguistico-letteraria, ossia dei più aggiornati metodi e strumenti della didattica della lingua e della letteratura italiane.

Il Laboratorio mira all’approfondimento delle questioni inerenti all’odierno dibattito sulle competenze letterarie in ambito scolastico. Partendo dalle Indicazioni nazionali per il curricolo, si analizzeranno aspetti concernenti i metodi dell’insegnamento della letteratura italiana nei gradi scolastici inferiori, con riferimento alle programmazioni e alle progettazioni didattiche, alle tecniche, alle motivazioni, alle forme di valutazione e all’apporto del digitale nello specifico campo dell’educazione linguistico-letteraria.

Allo studente è richiesto di assimilare le problematiche discusse a lezione e oggetto dello studio personale, organizzando i concetti e mettendo alla prova le abilità conseguite nel percorso laboratoriale, mostrando di essere in grado di possedere una padronanza critica della materia, valutabile ai fini dell’acquisizione di una corretta metodologia di studio e di ricerca. 

Le lezioni alterneranno modalità di esecuzione frontale a tipologie didattiche multimediali, anche in aderenza al modello della flipped classroom (la cosiddetta “classe capovolta”).

Il credito attribuito sarà subordinato al parere positivo espresso circa la simulazione di un esperimento didattico (analisi di un testo, progetto o unità didattica, ecc.), da destinarsi agli alunni di una classe della scuola dell’infanzia o della scuola primaria, che lo studente dovrà effettuare e presentare sulla scorta delle istruzioni fornite a lezione. Il giudizio ottenuto confluirà nella valutazione complessiva assegnata al momento del superamento dell’esame di Letteratura italiana contemporanea.

Gli studenti devono prenotarsi all’esame utilizzando esclusivamente il sistema VOL di Ateneo (https://www.studenti.unisalento.it). Per le date degli appelli si rimanda alla bacheca elettronica del docente, nonché al calendario generale pubblicato sui canali informatici del Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’Uomo.

Vedi Breve descrizione del corso

Il Laboratorio non prevede testi d’esame, bensì la somministrazione in aula di materiali e risorse (sia in formato cartaceo sia in formato digitale) utili all’approfondimento delle questioni attinenti all’insegnamento della letteratura italiana nell’odierna scuola delle competenze.