Letteratura italiana contemporanea

Insegnamento
Letteratura italiana contemporanea
Insegnamento in inglese
Contemporary Italian literature
Settore disciplinare
L-FIL-LET/11
Corso di studi di riferimento
DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO (DAMS)
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 36.0
Anno accademico
2018/2019
Anno di erogazione
2018/2019
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSI COMUNE/GENERICO
Docente responsabile dell'erogazione
MOLITERNI Fabio

Descrizione dell'insegnamento

- Conoscenza della storia letteraria italiana dal primo al secondo Novecento

- Capacità di utilizzare edizioni scolastiche e altri materiali di supporto per l'analisi e il commento dei testi letterari

Titolo, presentazione e obiettivi del corso

Prendere sul serio i poeti? La poesia in Italia dal 1960 a oggi (I parte: gli anni '60 e '70)

L’obiettivo del corso è fornire gli strumenti di base per la conoscenza storica della letteratura del Novecento fino ai nostri giorni, anche in una chiave interdisciplinare e in un’ottica transnazionale, a partire dalla categoria di Modernismo. La parte istituzionale riguarderà quindi i principali autori della narrativa e della poesia del Novecento (Pirandello, Svevo, Tozzi, Ungaretti, Rebora, Montale, Gadda), le correnti e i momenti più significativi della cultura letteraria italiana dal secondo dopoguerra a oggi (riviste, editoria, rapporti tra letteratura e cinema, letteratura e giornalismo, letteratura e musica, ecc.). La parte monografica del corso riguarda la poesia italiana del secondo Novecento fino a oggi: si prenderanno in esame le questioni letterarie e formali, i temi e le tendenze dominanti, i condizionamenti e le trasformazioni sociali che attraversano la scrittura in versi contemporanea. Nello specifico, si esamineranno gli sviluppi della poesia italiana degli anni Sessanta e Settanta, e anche in questo caso l'orizzonte sarà di tipo interdisciplinare (analisi dei testi, storia della cultura, poesia e musica 'colta', poesia e musica leggera, ecc.).

Competenze disciplinari:

- Conoscenza della storia della letteratura italiana dal primo al secondo Novecento

- Conoscenza delle principali linee evolutive della poesia italiana novecentesca

- Capacità di leggere e parafrasare una serie di testi poetici italiani contemporanei

Competenze trasversali:

capacità di analizzare un testo e sintetizzarne criticamente le informazioni;

capacità di progettare un percorso di lettura autonomo;

capacità di comunicare efficacemente (trasmettere idee in forma sia orale sia scritta in modo chiaro e corretto);

capacità di sviluppare un’autonomia di giudizio ;

capacità di apprendere in maniera continuativa (saper riconoscere le proprie lacune e identificare strategie per acquisire nuove conoscenze o competenze).

Lezioni frontali, esercitazioni e lavori di gruppo, seminari con sussidi multimediali.

Esercitazione scritta alla quale seguirà la prova orale. La prova scritta consiste nella stesura individuale di un elaborato in forma di saggio breve o di reportage sui contenuti dei seminari previsti; l'orale verte sulla conoscenza e una appropriata esposizione dei contenuti del corso. 

APPELLI 2018-2019

13 settembre 2018

11 ottobre 2018 (riservato)

13 dicembre 2018

7 febbraio 2019

28 febbrario 2019

24 aprile 2019 (riservato)

30 maggio 2019 

13 giugno 2019

11 luglio 2019

APPELLI 2018-2019

13 settembre 2018

11 ottobre 2018 (riservato)

13 dicembre 2018

7 febbraio 2019

21 febbraio 2019

24 aprile 2019 (riservato)

30 maggio 2019

13 giugno 2019

11 luglio 2019

Titolo, presentazione e obiettivi del corso

Prendere sul serio i poeti? La poesia contemporanea in Italia (gli anni 60 e 70)

L’obiettivo del corso è fornire gli strumenti di base per la conoscenza storica della letteratura del Novecento fino ai nostri giorni, anche in una chiave interdisciplinare e in un’ottica transnazionale, a partire dalla categoria di Modernismo. La parte istituzionale riguarderà quindi i principali autori della narrativa e della poesia del Novecento (Pirandello, Svevo, Tozzi, Montale, Gadda), le correnti e i momenti più significativi della cultura letteraria italiana dal secondo dopoguerra a oggi (riviste, editoria, rapporti tra letteratura e cinema, letteratura e giornalismo, letteratura e musica, ecc.). La parte monografica del corso riguarda la poesia italiana del secondo Novecento fino a oggi: si prenderanno in esame le questioni letterarie e formali, i temi e le tendenze dominanti, i condizionamenti e le trasformazioni sociali che attraversano la scrittura in versi contemporanea. Nello specifico, si esamineranno gli sviluppi della poesia italiana degli anni Sessanta e Settanta, e anche in questo caso l'orizzonte sarà di tipo interdisciplinare (analisi dei testi, storia della cultura, poesia e musica 'colta', poesia e musica leggera, ecc.).

 

Bibliografia:

I) Parte generaleil modernismo letterario

a) Dispense sul Modernismo (saggi di R. Luperini e di M. Tortora scaricabili sul sito del docente)

 

II) Parte monografica: la poesia contemporanea in Italia (1960-1970)

a) C. Crocco, La poesia italiana del Novecento. Il canone e le interpretazioni, Roma, Carocci, 2015, pp. 23-168

b) Dopo la lirica. Poeti italiani 1960-2000, a cura di E. Testa, Torino, Einaudi, 2005 (Sereni, Caproni, Fortini, Zanzotto, Giudici, Pagliarani, Sanguineti, Rosselli, De Angelis)

 

Gli studenti non frequentanti sono invitati a contattare il docente per avere chiarimenti sul programma. 

 

Docenti coinvolti nel modulo didattico

Oltre al titolare del corso saranno coinvolti nell’insegnamento altri docenti, scrittori e critici.

Metodi didattici e modalità di esecuzione delle lezioni

– didattica frontale

– attività seminariale

– lettura e discussione in classe di materiali

– lavori di gruppo

Modalità di valutazione degli studenti

Esercitazione scritta, prova orale. La prova scritta consiste nella stesura individuale di un elaborato in forma di saggio breve o di reportage sui contenuti dei seminari previsti; l'orale verte sulla conoscenza e una appropriata esposizione dei contenuti del corso.

Modalità di prenotazione dell’esame e date degli appelli

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame finale esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL.

Commissione d'esame:

F. Moliterni, A.L. Giannone, I. Pagliara

 

Bibliografia: 

I) Parte generaleil modernismo letterario

a) Dispense sul Modernismo (saggi di R. Luperini e di M. Tortora scaricabili sul sito del docente)

 

II) Parte monografica: la poesia contemporanea in Italia (1960-1970)

a) C. Crocco, La poesia italiana del Novecento. Il canone e le interpretazioni, Roma, Carocci, 2015, pp. 23-168

b) Dopo la lirica. Poeti italiani 1960-2000, a cura di E. Testa, Torino, Einaudi, 2005 (Sereni, Caproni, Fortini, Zanzotto, Giudici, Pagliarani, Sanguineti, Rosselli, De Angelis)

Semestre
Secondo Semestre (dal 04/03/2019 al 07/06/2019)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Opens New Window)