LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA II CON PROVA SCRITTA

Insegnamento
LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA II CON PROVA SCRITTA
Insegnamento in inglese
Portuguese and brazilian language and translation II
Settore disciplinare
L-LIN/09
Corso di studi di riferimento
SCIENZA E TECNICA DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 36.0
Anno accademico
2018/2019
Anno di erogazione
2019/2020
Anno di corso
2
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
CASSEB GALVAO VANIA CRISTINA

Descrizione dell'insegnamento

Il corso si propone di esaminare il processo di ristandardizzazione del portoghese europeo (PE) e del portoghese brasiliano (PB) attraverso l’analisi di una serie di fenomeni di natura morfo-sintattica che stanno interessando le due varietà ufficiali del portoghese, attraverso la prospettiva funzionalista del linguaggio.

Durante le lezioni si metteranno a confronto la grammatica standard del portoghese e le grammatiche delle varietà colte urbane delle due varietà del portoghese, approfondendo i seguenti elementi: a) la frase e i suoi costituenti; b) la valenza e le funzioni grammaticali; c) classi di verbi; d) la struttura pragmatica e semantica della frase; e) la deissi. f) variazione linguistice nel portoghese brasiliano.

Giulia Lanciani e Giuseppe Tavani, Grammatica Portoghese, Milano, Led –Edizioni Universitarie di Lettere Economia Diritto, 1993.

Ataliba Teixeira de Castilho, Nova Gramática do Português Brasileiro, Ed. Contexto, 2011.

Eduardo B. Paiva Raposo et alii, Gramática do Português, Gulbenkian, Vol. I e II, 2013.

Gian Luigi De Rosa, Mondi doppiati. Roma, Franco Angeli, 2012.

Mário Perini, Gramática do Português Brasileiro, Parábola, 2010.

Maria Helena Mira Mateus et alii, Gramática da Língua Portuguesa, Lisboa, Caminho, 2003.

Maria Helena de Moura Neves, Ensino de língua e vivência de linguagem, São Paulo, Contexto, 2010.

Maria Helena de Moura Neves, A gramática de usos do português, São Paulo, Editora da UNESP, 2000.

Nessuno 

Il corso prevede di esaminare il processo di ristandardizzazione del portoghese europeo (PE) e del portoghese brasiliano (PB) attraverso l’analisi di una serie di fenomeni di natura morfo-sintattica che stanno investendo le due varietà del portoghese, evidenziando studi nella prospettiva funzionalista del linguaggio.

Durante le lezioni si confronteranno la grammatica standard del portoghese e le grammatiche delle varietà colte urbane delle due varietà del portoghese, approfondendo i seguenti elementi: a) la frase e i suoi costituenti; b) la valenza e le funzioni grammaticali; c) classi di verbi; d) la struttura pragmatica e semantica della frase.

Alla fine del corso, lo studente sarà in grado di applicare alle conoscenze acquisite tutta una serie di competenze trasversali, quali:

- capacità di analizzare e sintetizzare le informazioni (acquisire, organizzare e riformulare dati e conoscenze provenienti da diverse fonti);

- capacità di formulare giudizi in autonomia (interpretare le informazioni con senso critico e decidere di conseguenza) e

- capacità di apprendere in maniera continuativa (saper riconoscere le proprie lacune e identificare strategie per acquisire nuove conoscenze o competenze).

Lezioni frontali, seminari.

La prova scritta e la prova orale mirano a valutare il raggiungimento dei risultati di apprendimento attesi.

Gli studenti possono prenotarsi per l’esame esclusivamente utilizzando le modalità previste dal sistema VOL.

Indirizzo mail: vaniacassebgalvao@gmail.com

Titolo del corso: Sintaxe del portoghese 

Il corso prevede di esaminare il processo di ristandardizzazione del portoghese europeo (PE) e del portoghese brasiliano (PB) attraverso l’analisi di una serie di fenomeni di natura morfo-sintattica che stanno investendo le due varietà del portoghese, evidenziando studi nella prospettiva funzionalista del linguaggio.

Durante le lezioni si confronteranno la grammatica standard del portoghese e le grammatiche delle varietà colte urbane delle due varietà del portoghese, approfondendo i seguenti elementi: a) la frase e i suoi costituenti; b) la valenza e le funzioni grammaticali; c) classi di verbi; d) la struttura pragmatica e semantica della frase.

  1. Parte istituzionale: Giulia Lanciani e Giuseppe Tavani, Grammatica Portoghese, Milano, Led –Edizioni Universitarie di Lettere Economia Diritto, 1993.
  2. Ataliba Teixeira de Castilho, Nova Gramática do Português Brasileiro, Ed. Contexto, 2011.
  3. Eduardo B. Paiva Raposo et alii, Gramática do Português, Gulbenkian, Vol. I e II, 2013.
  4. Gian Luigi De Rosa, Mondi doppiati. Roma, Franco Angeli, 2012.
  5. Mário Perini, Gramática do Português Brasileiro, Parábola, 2010.
  6. Maria Helena Mira Mateus et alii, Gramática da Língua Portuguesa, Lisboa, Caminho, 2003.
  7. Maria Helena de Moura Neves, Ensino de língua e vivência de linguagem, São Paulo, Contexto, 2010.
  8. Maria Helena de Moura Neves, A gramática de usos do português, São Paulo, Editora da UNESP, 2000. (Ulteriore materiale bibliografico sarà fornito durante le lezioni)

Semestre
Primo Semestre (dal 23/09/2019 al 17/01/2020)

Tipo esame
Non obbligatorio

Valutazione
Scritto e Orale Separati - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Opens New Window)