SOCIOLOGIA DELLE MIGRAZIONI

Insegnamento
SOCIOLOGIA DELLE MIGRAZIONI
Insegnamento in inglese
Sociology of Migration
Settore disciplinare
SPS/10
Corso di studi di riferimento
SERVIZIO SOCIALE
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività frontale: 36.0
Anno accademico
2019/2020
Anno di erogazione
2019/2020
Anno di corso
1
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSI COMUNE/GENERICO
Docente responsabile dell'erogazione
CINIERO ANTONIO

Descrizione dell'insegnamento

non sono richiesti particolari prerequisiti

l corso mira a far acquisire le conoscenze e gli strumenti necessari alla comprensione e l’analisi dei fenomeni sociali legati ai flussi migratori 

Il corso mira a far acquisire:

  • le conoscenze e gli strumenti necessari alla comprensione e l’analisi dei fenomeni sociali legati ai flussi migratori per coglierne il carattere sistemico e dinamico;
  • i concetti base per una lettura sociologica delle migrazioni;
  • le conoscenze relative alle ricadute sociali dei principali istituti giuridici europei, nazionali e regionali in materia migratoria;
  • strumenti di lettura dei processi di inclusione/esclusione dei cittadini stranieri; un approccio interculturale allo studio della realtà sociale;
  • conoscenze sulle modalità organizzative dei servizi sociali in relazione all’accesso e alla fruizione dell’utenza straniera.

Lezioni Frontali

Orario e sede delle lezioni:

Lunedì, dalle 11,00 alle 13,00 in aula Ferrari (Codacci-Pisanelli);
Giovedì, dalle 10,00 alle 12,00 in aula Sp2 (Sperimentale Tabacchi)

Prova orale

Appello straordinario

10/04/2020 09:00 Studio docente (Studium 5)

 

Sessione Ordinaria estiva

12/06/2020 09:00 Studio docente (Studium 5)

26/06/2020 09:00 Studio docente (Studium 5)

10/07/2020 09:00 Studio docente (Studium 5)

11/09/2020 09:00 Studio docente (Studium 5)

25/09/2020 09:00 Studio docente (Studium 5)

Le migrazioni sono processi complessi: da un lato, sono tra i principali agenti del cambiamento sociale contemporaneo, dall’altro, rappresentano un prezioso strumento euristico, capace di disvelare le caratteristiche strutturali delle società globalizzate e le tendenze socio-politiche ed economiche tanto dei paesi di partenza, quanto di quelli destinazione. Per analizzare entrambi questi aspetti, il corso sarà articolato in tre parti.

Nella prima, saranno presentate e analizzate le modalità di strutturazione dei flussi migratori internazionali, la governance politica e amministrativa del fenomeno e le caratteristiche sociali, demografiche, culturali ed economiche delle presenze migranti in Italia.

La seconda parte sarà dedicata all’analisi dei modelli di inclusione ed esclusione socio-economica dei cittadini stranieri in Italia, con particolare attenzione alle forme di discriminazione e di grave esclusione sociale che interessano un numero sempre più consistente di popolazione straniera residente in Italia.

La terza parte, infine, sarà dedicata ai processi di interazione tra utenza di origine straniera e sistema di welfare. Questa parte del corso sarà orientata a fornire conoscenze teoriche, normative e metodologiche necessarie per comprendere gli effetti dei flussi migratori e delle presenze di origine straniera sull’organizzazione dei servizi sociali, l’evoluzione dei bisogni di un’utenza diversificata, le modalità/difficoltà di accesso e fruizione dei servizi, l’organizzazione e la progettazione di servizi volti a facilitare un’interazione positiva con il territorio, il ruolo degli assistenti sociali e degli operatori sociali nel settore delle migrazioni per una pratica professionale più consapevole delle nuove sfide di una società policulturale.

Allevi S., 2018, Immigrazione. Cambiare tutto, Editori Laterza, Roma – Bari.

Ciniero A., 2013, Economia flessibile e vite precarie. Lavoro e migrazioni nel racconto dei cittadini stranieri, Liguori, Napoli.

 

Un testo a scelta tra:

Aliettti A., a cura di, 2018, Razzismi, discriminazioni e diseguaglianze. Analisi e ricerche sull’Italia contemporanea, Mimesis, Milano.

Avallone G., a cura di, 2018, Il sistema di accoglienza in Italia. Esperienze, resistenze, segregazione, Orthotes Editrice, Salerno

Semestre
Secondo Semestre (dal 02/03/2020 al 30/05/2020)

Tipo esame
Obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Opens New Window)